Italia markets close in 6 hours 2 minutes
  • FTSE MIB

    25.310,77
    +233,63 (+0,93%)
     
  • Dow Jones

    33.874,24
    -71,34 (-0,21%)
     
  • Nasdaq

    14.271,73
    +18,46 (+0,13%)
     
  • Nikkei 225

    28.875,23
    +0,34 (+0,00%)
     
  • Petrolio

    73,29
    +0,21 (+0,29%)
     
  • BTC-EUR

    27.910,54
    -820,42 (-2,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    804,15
    -6,04 (-0,75%)
     
  • Oro

    1.781,20
    -2,20 (-0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,1932
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.241,84
    -4,60 (-0,11%)
     
  • HANG SENG

    28.882,46
    +65,39 (+0,23%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.117,41
    +41,47 (+1,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8540
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,0972
    +0,0023 (+0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,4670
    -0,0007 (-0,05%)
     

The Beatles, ecco gli oggetti rari che andranno all'asta il 16 marzo

Il 16 marzo 2019 i Beatles torneranno a far parlare della loro musica e del loro lascito culturale grazie a un’asta a Dallas, in Texas. La casa d’aste Heritage Auctions e il superfan Dennis Dailey hanno deciso di mettere a disposizione del pubblico oltre 370mila euro di memorabilia, in base di partenza, con alcuni pezzi davvero rari della storia dei Beatles.

Ci sarà ad esempio una copia rara dell’Album Bianco (dal valore di almeno 90mila euro) con la dicitura No.01, un programma ufficiale di un concerto autografato, quattro bacchette rotte di Ringo Starr, alcune foto inedite, vari e strani oggetti di merchandising come le maschere di Halloween con le fattezze dei favolosi 4, e una batteria completa.

In totale gli oggetti relativi ai Beatles saranno ben 221 all’interno di quest’asta, alla quale si potrà partecipare anche online.

L’asta si intitola “Heritage’s March 16 Entertainment & Music Memorabilia Signature Auction” e presenterà anche numerosi altri oggetti di proprietà di grandi interpreti della musica, come ad esempio Frank Sinatra e Elvis Presley.

Ecco nella gallery le foto degli oggetti più interessanti che daranno ancora una volta lustro alla storia dei The Beatles.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli