Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.968,84
    -112,29 (-0,43%)
     
  • Dow Jones

    34.798,00
    +33,18 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    15.047,70
    -4,54 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • Petrolio

    73,95
    +0,65 (+0,89%)
     
  • BTC-EUR

    36.444,77
    -1.658,33 (-4,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.067,20
    -35,86 (-3,25%)
     
  • Oro

    1.750,60
    +0,80 (+0,05%)
     
  • EUR/USD

    1,1718
    -0,0029 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.455,48
    +6,50 (+0,15%)
     
  • HANG SENG

    24.192,16
    -318,82 (-1,30%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.158,51
    -36,41 (-0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8572
    +0,0018 (+0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0833
    -0,0017 (-0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,4827
    -0,0028 (-0,19%)
     

Addio all'euro, le conseguenze per i cittadini italiani

Mario Draghi li ha definiti "ingenui". Sono quelli che sostengono, spinti dal sensazionalismo populista e dall'ostilità verso le manovre di austerity sempre più rigorose, che uscire dall'euro e tornare alla valuta nazionale sia la soluzione migliore per venir fuori da questa empasse finanziaria.
Una soluzione che in molti reputano sbagliata e soprattutto pericolosa.
Perchè uscire dall'euro può avvenire attraverso due opzioni: o tramite un negoziato "che associa il ritorno alle monete nazionali nell'Europa del Sud e la creazione di una moneta comune nell'Europa del Nord" come spiega Il Sole 24 Ore, oppure in modo traumatico, cioè "attraverso una disintegrazione dell'euro travolto da crisi politiche ed economiche nazionali e da, conseguenti, speculazioni finanziarie dall'estero".
Scenari che porterebbero entrambi a forti ripercussioni sui mercati e sulla vita di tutti i giorni dei cittadini. Ecco alcune delle conseguenze di un eventuale ritorno alla Lira. (a cura di Angela Iannone)

Vedi anche: Ti ricordi ancora com'erano le vecchie lire? Riscoprile con questa gallery

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli