Italia markets close in 1 hour 43 minutes
  • FTSE MIB

    24.812,40
    +202,11 (+0,82%)
     
  • Dow Jones

    34.513,02
    -76,75 (-0,22%)
     
  • Nasdaq

    11.524,61
    +56,61 (+0,49%)
     
  • Nikkei 225

    28.226,08
    +257,09 (+0,92%)
     
  • Petrolio

    82,76
    +2,21 (+2,74%)
     
  • BTC-EUR

    16.240,29
    +101,78 (+0,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,16
    -1,99 (-0,49%)
     
  • Oro

    1.811,00
    +51,10 (+2,90%)
     
  • EUR/USD

    1,0514
    +0,0106 (+1,02%)
     
  • S&P 500

    4.091,62
    +11,51 (+0,28%)
     
  • HANG SENG

    18.736,44
    +139,21 (+0,75%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.992,19
    +27,47 (+0,69%)
     
  • EUR/GBP

    0,8557
    -0,0068 (-0,79%)
     
  • EUR/CHF

    0,9868
    +0,0032 (+0,33%)
     
  • EUR/CAD

    1,4112
    +0,0147 (+1,05%)
     

Da Nike a Yahoo!, quando il logo diventa un oggetto di design

I loghi più famosi al mondo che diventano oggetti di design da usare tutti i giorni. L’idea è nata al designer giapponese Taku Oomura che, sfruttando le moderne tecnologie delle stampanti 3D, ha riprodotto i simboli delle aziende più famose al mondo trasformandoli in oggetti d’uso quotidiano. Dallo “swoosh” della Nike che diventa un tagliacarte al logo di Yahoo che diventa un portagioie, ecco i 10 brand trasformati.