Italia markets open in 3 hours 7 minutes
1 / 37

Da "L'Esorcista" a "Star Wars"

"È con il cuore spezzato e con infinita tristezza che abbiamo l'estremo dolore di annunciare la scomparsa di Max von Sydow l'8 marzo 2020", ha annunciato Catherine von Sydow. Fra le pellicole di maggior successo interpretata dal grande attore svedese figurano "I tre giorni del Condor", "Hannah e le sue sorelle", "Fino alla fine del mondo", "L'Esorcista", "Star Wars" e "Risvegli". Fra le serie "The Tudors" e "Il Trono di Spade". (REUTERS/Paul Hackett)

E' morto Max Von Sydow, addio a una leggenda del cinema

Addio a Max Von Sydow, l'attore svedese prediletto da Ingmar Bergman ("Il settimo sigillo", "Il posto delle fragole", "Il volto", "La fontana della vergine"), da molti ricordato per il ruolo ne "L'Esorcista", nell'omonimo film William Friedkin del 1973. Protagonista in un centinaio di film e programmi tv, Sydow aveva 90 anni. Fu nominato due volte al Premio Oscar, come miglior attore protagonista per "Pelle alla conquista del mondo" nel 1989 e come miglior attore non protagonista per "Molto forte, incredibilmente vicino" nel 2012. L'attore, che era nato in Svezia a Lund il 10 aprile 1929, è morto in Francia dove viveva da tempo con la seconda moglie, la produttrice francese Catherine Brelet.