Italia Markets closed
1 / 10

Gli errori più comuni quando si fa la differenziata

Bisogna stare attenti al supermercato: se compri un prodotto e puoi scegliere tra involucro di vetro o di plastica, preferisci sempre il primo. Meglio anche la carta e l'alluminio. Se invece no puoi fare a meno di incontrare la plastica, presta attenzione alle indicazioni stampate sulla confezione: non tutta la plastica va 'nella plastica'. (Foto: Getty Images)

Gli errori più comuni che facciamo con la raccolta differenziata

La raccolta differenziata non è una cosa così semplice: a volte sbagliamo per motivi non facili da comprendere. Basta un materiale buttato nel punto sbagliato, magari per insufficiente attenzione o per il mancato rispetto dei loghi sugli involucri, per mettere la filiera del riciclo in condizione di dover correggere l’errore, o ancora peggio per aggiungere inquinamento su inquinamento.

Quando senti dire che riciclare non basta, è pura verità: rispettare l’ambiente è una questione culturale ed è più uno stile da vita da seguire che una lista di cose obbligatorie da fare.

Ecco dunque gli errori più comuni compiuti dai cittadini quando si tratta di fare la differenziata