Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.391,30
    +395,05 (+0,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,51 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Da Renzi a Zingaretti: seconda giornata di consultazioni con Draghi - FOTO

Primo Piano

Seconda giornata di consultazioni del premier incaricato Mario Draghi per la formazione del governo. L'ex numero uno della Bce ha incontrato in mattinata le autonomie, Leu e IV; nel pomeriggio FdI, Pd e FI. Leu preme per una maggioranza omogenea e si oppone all'ipotesi di una flat tax. Renzi ha annunciato che Iv sosterrà il nuovo governo "a prescindere". Giorgia Meloni ha confermato che "Fratelli d'Italia non voterà la fiducia". Per il segretario del Pd Zingaretti, che ha assicurato il sostegno a Draghi, "sarà un governo di lunga durata". Berlusconi per motivi precauzionali non è andato all'incontro con Draghi, ma gli ha parlato al telefono: per Forza Italia si è presentato Tajani che dopo l'incontro con il premier incaricato ha dichiarato: "Pieno sostegno di Forza Italia a un governo dei migliori".