Italia Markets closed

Piazza Affari chiude in rosso (-0,96%), spread a 138 punti

Rar

Milano, 10 mag. (askanews) - Chiusura in rosso per Piazza Affari, maglia nera tra le principali Borse in Europa, con il possibile governo M5s-Lega che genera qualche preoccupazione tra gli investitori. L'indice principale Ftse Mib ha perso lo 0,96% a 24.033 punti, dopo essere sceso nel corso della seduta anche sotto la soglia dei 24mila punti (minimo a 23.871). Sul mercato obbligazionario è in allargamento lo spread, che ha chiuso in area 138 punti, con il rendimento del Btp decennale salito oltre 1,93%.

Tra le blue chip milanesi maglia nera a Banco Bpm (-4,15%), A2A (-4,13%) e Telecom (-3,86%). Forti vendite anche su Leonardo (-3,34%) ed Enel (-3,17%). In controtendenza Prysmian (+2,16%) e Unicredit (+1,84%) in scia ai conti trimestrali.