Italia markets open in 6 hours 44 minutes
  • Dow Jones

    30.924,14
    -345,95 (-1,11%)
     
  • Nasdaq

    12.723,47
    -274,28 (-2,11%)
     
  • Nikkei 225

    28.544,88
    -385,23 (-1,33%)
     
  • EUR/USD

    1,1960
    -0,0019 (-0,16%)
     
  • BTC-EUR

    39.059,12
    -3.241,63 (-7,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    933,42
    -53,79 (-5,45%)
     
  • HANG SENG

    29.236,79
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    3.768,47
    -51,25 (-1,34%)
     

È Maisy Biden la vera outsider della famiglia in abito elegante e sneakers, e noi l’amiamo già

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Drew Angerer - Getty Images
Photo credit: Drew Angerer - Getty Images

From ELLE

Tra tutti gli eventi mozzafiato della cerimonia d'inaugurazione della presidenza Biden stavamo rischiando di perderci la ventata di street style più interessante portata a Washington: stiamo parlando di Maisy Biden in abito elegante e sneakers. Il 46esimo mandato presidenziale si apre così all'insegna delle scarpe da ginnastica, così come ci ha mostrato Kamala Harris per tutta la corsa elettorale e come ci riconferma ora la nipote ventenne di Joe Biden, aggiungendo una carica di coolness in più. Maisy Biden ha partecipato insieme a fratelli e cugini alla cerimonia di insediamento del nonno, in virtù del legame speciale che lega Biden e i suoi nipoti, che lo chiamano "pop" e lo descrivono come quel tipo di nonno affettuosamente assillante.

Durante la prima parte della giornata di insediamento, ognuna delle nipoti Biden ha scelto di indossare un colore simbolico: Naomi in bianco, Finnegan un cappotto cammello, Natalie rosa caramella e infine Maisy con un completo giacca pantalone nero. Attenzione però a Maisy che, da vera sportiva e talento del basket, ha personalizzato il suo look con un tocco tanto di tendenza quanto rivoluzionario per la Casa Bianca, indossando un paio di sneakers. Maglione dolcevita, giacca midi e pantalone a zampa, ad incorniciare niente meno di un paio di sneakers Air Jordan 1s Mid Sisterhood. Si tratta di un paio di Nike alte, in pelle bianca con rifiniture viola, realizzate per la collezione Sisterhood che esalta la forza e la sorellanza al femminile. Un messaggio semplice e potente, tanto quanto il cappotto viola scelto da Kamala Harris o quello del completo in bianco di nonna Jill Biden, che non è potuto passare inosservato data la sua alta dose di fashion.

Come se non bastasse, per il cambio look serale, Maisy è rimasta fedele a se stessa, passando dal tailleur a un vestito midi in seta rosa con stampa rossa e calzando ai piedi un altro paio di sneakers. Questa volta l'atleta di casa Biden ha optato per un paio di Nike Air grigie alte, con baffo e lacci neri. Così Maisy, classe 2001, ha portato alto il testimone di una generazione che sceglie di vestirsi in base a cosa li fa stare bene, piuttosto che secondo ciò che la società si aspetterebbe. La figlia più piccola di Hunter e Kathleen Biden condivide la sua visione con Sasha Obama, la sua migliore amica, con cui si è appena diplomata alla Sidwell Friends School di Washington DC. Le notizie su di lei non sono molte, non è presente nemmeno sui social, ma una cosa è certa: da Maisy ci aspettiamo già grandi cose.