Italia markets close in 1 hour 23 minutes
  • FTSE MIB

    24.496,63
    -103,72 (-0,42%)
     
  • Dow Jones

    33.862,45
    +185,18 (+0,55%)
     
  • Nasdaq

    14.024,50
    +28,40 (+0,20%)
     
  • Nikkei 225

    29.620,99
    +82,29 (+0,28%)
     
  • Petrolio

    61,41
    +1,23 (+2,04%)
     
  • BTC-EUR

    53.269,75
    +278,81 (+0,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,49
    -8,28 (-0,60%)
     
  • Oro

    1.737,90
    -9,70 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,1962
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • S&P 500

    4.149,40
    +7,81 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.900,83
    +403,58 (+1,42%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.979,42
    +12,43 (+0,31%)
     
  • EUR/GBP

    0,8679
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,1034
    +0,0037 (+0,34%)
     
  • EUR/CAD

    1,5011
    +0,0037 (+0,25%)
     

2 titoli europei da inserire in portafoglio

Morningstar
·3 minuto per la lettura

Titolo: TechnipFMC

Isin: GB00BDSFG982

Morningstar rating: 5 Stelle

TechnipFMC è frutto della fusione tra Technip, una delle principali società di ingegneria e costruzioni sottomarine, e FMC, leader nella produzione di apparecchiature per sottomarini. Questa combinazione rende l’azienda britannica unica nel settore energetico, anche se questo non è sufficiente per meritarsi un Economic moat da parte degli analisti di Morningstar, dato che il segmento più profittevole della manifattura di apparecchiature pesa solo per il 40% sul fatturato del gruppo. Il titolo è stato comunque inserito nella lista delle migliori idee di investimento di Morningstar in Europa per via dell’elevato tasso di sconto con il quale viene scambiato sul mercato.

Al momento le azioni TechnipFMC sono negoziate a un rapporto Prezzo/Fair value di 0,31, uno dei più bassi all’interno delle stock del settore energia che continuano a essere le più economiche sui listini del Vecchio continente (leggi il Barometro del mercato europeo). “Il mercato sembra essere estremamente pessimista sulla ripresa dell’attività di estrazione di gas e petrolio in mare aperto, ma nonostante le nostre previsioni non indichino un ritorno degli investimenti nel settore sui livelli registrati tra il 2012 e il 2014, riteniamo che i segmenti in cui è attiva TechnipFMC siano destinati ad attraversare una fase di consolidamento dalla quale potrebbe trarre vantaggio il gruppo britannico. Inoltre, l’azienda sta sviluppando un’offerta di progetti integrati che le consentirà di ricavare margini di profitto più elevati”, dice Preston Caldwell, analista azionario di Morningstar. “Per i prossimi cinque anni stimiamo una crescita media del fatturato del 5% e un progressivo ritorno del margine operativo sopra quota 8%” (report aggiornato all’8 marzo 2021).

Titolo: HSBC Holdings

Isin: GB0005405286

Morningstar rating: 4 Stelle 

HSBC Holdings ha guadagnato da inizio anno il 20% (in euro al 5 aprile 2021) ma continua a essere scambiata a un tasso di sconto del 30% rispetto al fair value di 6 sterline stimato dagli analisti di Morningstar (report aggiornato al 24 febbraio 2021). Il gruppo britannico vanta un Economic moat nella misura di Medio per via del forte posizionamento nel segmento della banca retail nel Regno Unito e ad Hong Kong, i due mercati più importanti per asset gestiti, che gli permette di finanziarsi a costi più bassi rispetto ai competitor e dunque di ricavare margini di profitto mediamente più elevati.

“HSBC opera da decenni in molti paesi del mondo, cosa che le ha permesso di maturare un patrimonio di conoscenze e relazioni locali che è difficile da replicare, e ha un portafoglio di attività molto ben diversificato dal punto di vista geografico, un vantaggio che si è rivelato molto importante durante la recente crisi finanziaria”, dice Michael Wu analista azionario di Morningstar. “A favore del gruppo britannico gioca la sua esposizione alle economie emergenti che siamo convinti sarà il driver principale della sua crescita futura. Nei prossimi cinque anni ipotizziamo un progresso medio dei ricavi e degli utili rispettivamente del 6% e del 40%”.

Di Francesco Lavecchia

Autore: Morningstar Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online