Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.624,78
    +236,91 (+2,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,31
    +1,67 (+0,63%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0672
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5515
    -0,0035 (-0,23%)
     

21 Invest: completata la vendita della partecipata Apaczka

Fdm
·2 minuti per la lettura

Treviso, 14 ott. (askanews) - 21 Invest, gruppo di investimento europeo fondato e guidato da Alessandro Benetton con sede in Italia, Francia e Polonia, annuncia di aver completato la vendita della società partecipata Apaczka, società leader operante nel settore della logistica e dell'e-commerce con sede a Varsavia. La società, attiva da oltre 10 anni nel settore della logistica, gode di una posizione di leadership in Polonia al pari di grandi gruppi di spedizioni internazionali, contando su un bacino clienti di oltre 40.000 piccole medie imprese nazionali ed europee che si sono rivolte ad Apaczka per l'efficienza dei suoi servizi logistici integrati. Dal 2017, il percorso di sviluppo di Apaczka è stato affiancato dal team locale polacco di 21 Invest e durante il periodo di investimento la società ha centrato gli ambiziosi obiettivi di crescita previsti al momento dell'ingresso rafforzando la struttura manageriale con nuove figure chiave nell'area della finanza, del prodotto, del marketing e del servizio ai clienti, acquisendo player strategici, tra cui il secondo player di logistica in Polonia e cinque acquisizioni minori volte all'accelerazione dello sviluppo digitale, ed implementando una strategia di diversificazione dei fornitori grazie a nuovi accordi raggiunti con corrieri internazionali come GLS. Apaczka ha inoltre ampliato l'offerta di servizi alle aziende e ai privati: offrendo la possibilità di effettuare spedizioni dalla Polonia alla Germania attraverso lo sviluppo di un nuovo servizio di spedizione internazionale, facilitando l'identificazione dei punti di pick-up e drop-off grazie ad una mappa interattiva, investendo in attività di marketing con lo scopo di accrescere la conoscenza del brand ed infine lanciando una propria piattaforma per spedizioni interamente dedicata ai privati. Tutto ciò ha permesso ad Apaczka di incrementare il numero di spedizioni, passando dai 2.4 milioni del 2016 ai circa 8 milioni di spedizioni nel 2020, di ricoprire un ruolo chiave nella gestione delle operazioni di logistica dei propri clienti, anch'essi cresciuti da 16.000 nel 2016 ai circa 40.000 nel 2020 e di continuare a registrare un trend di crescita positivo durante l'emergenza sanitaria dovuta al covid-19. Apaczka ha così ottenuto un'importante crescita di fatturato nel triennio che va dal 2017 al 2020, raggiungendo un CAGR di oltre il 15% e con oltre 35 milioni di fatturato previsti a fine 2020. Sotto il profilo occupazionale, il numero di dipendenti è duplicato e vi è stata l'apertura di una nuova filiale. 21 Invest ha quindi identificato in Abris Capital Partner l'interlocutore ideale per proseguire il dinamico percorso di crescita sviluppato in Apaczka. "Sono gratificato dai risultati conseguiti da Apaczka e del respiro sempre più internazionale di 21 Invest - commenta Alessandro Benetton, Presidente e Fondatore di 21 Invest - anche questa operazione dimostra come la creazione di valore non avviene soltanto in termini di fatturato ma coinvolge l'intero ecosistema aziendale facendo leva su managerializzazione, digitalizzazione, creazione di valore condiviso e sensibilizzazione alle tematiche ESG"