Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.311,09
    -168,86 (-0,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

280 euro al mese, Francesca dice no: "Voi giovani non volete lavorare" - Video

(Adnkronos) - Lavorare per 10 ore al giorno come commessa a 280 euro al mese. La 22enne Francesca Sebastiani, di Secondigliano nel napoletano, in un video (clicca qui) su TikTok racconta il suo colloquio con una ipotetica datrice di lavoro. Un'offerta rifiutata dalla ragazza con garbo che ha provocato la risposta della signora. "Voi giovani non avete voglia di lavorare" le ha detto, provocando la risposta a tono della giovane che è diventato un video virale su TikTok.

"Vedo che il mio video è diventato virale, non mi dà fastidio che venga pubblicato" precisa in un altro filmato. "Molti mi hanno scritto che hanno aperto gli occhi. Ma non sono la prima persona che dice queste cose, mi stupisce l’attenzione. Ho visto che tante altre ragazze hanno fatto video analoghi al mio, spiegando che vengono pagate poco e che gli orari di lavoro sono pesanti. Mi stupisco che si parli del mio video come di una novità. Ma evidentemente un video di una persona può servire".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli