Italia markets close in 5 hours 32 minutes
  • FTSE MIB

    21.459,10
    +104,45 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,86 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,14 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    26.153,81
    +218,19 (+0,84%)
     
  • Petrolio

    107,97
    -0,46 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    18.563,33
    +219,96 (+1,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    418,28
    -1,86 (-0,44%)
     
  • Oro

    1.806,60
    +5,10 (+0,28%)
     
  • EUR/USD

    1,0445
    +0,0019 (+0,18%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.830,35
    -29,44 (-0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.471,18
    +22,87 (+0,66%)
     
  • EUR/GBP

    0,8614
    -0,0008 (-0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0020
    +0,0017 (+0,17%)
     
  • EUR/CAD

    1,3416
    -0,0018 (-0,14%)
     

I 30 anni della joint venture Fater: verso chiusura terzo anno in crescita

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 13 giu. (askanews) - In un mercato come quello dell'igiene della casa e della persona, che in Italia ha un valore stimato di 12,6 mld di euro (fonte Iri), Fater, joint venture paritetica tra Angelini Industries e Procter & Gamble, con i suoi brand occupa i primi cinque posti per vendite in valore e può contare su un fatturato che nell'anno fiscale 2020-2021 è stato di 874 milioni di euro. Presente in 3 famiglie italiane su 4 con i suoi marchi storici come Pampers, Lines e Ace, Fater arriva oggi a festeggiare i 30 anni della joint venture paritetica tra Angelini Industries e Procter & Gamble, che ha messo insieme la creatività e l'innovazione dell'imprenditoria italiana con la cultura manageriale della multinazionale del largo consumo. E per farlo lancia un nuovo logo che racconta l'impegno di questa azienda aperta e in dialogo con l'esterno. "Nonostante lo scenario sempre più complesso, ci apprestiamo a chiudere il terzo anno consecutivo di crescita sia del fatturato che del profitto - dichiara Antonio Fazzari, general manager Fater - Il segreto è stato fare leva sui nostri fattori differenzianti: la passione delle persone, la forza dei nostri brand e un programma di innovazione capace di creare valore. Guardando avanti, vogliamo continuare a trasformare l'azienda per renderla un sistema aperto, che metta al centro le persone e si impegni a dare un contributo positivo all'ambiente e alle comunità in cui operiamo". Oggi Fater è una realtà con 1.600 dipendenti di cui 1.123 lavorano negli stabilimenti e 130 sono ricercatori e tecnici che lavorano in Technology Innovation. Ha quattro stabilimenti di produzione, a Pescara, Campochiaro, Porto (Portogallo) e Gebze (Turchia): nel primo, produce ogni anno 4,5 miliardi di pezzi (Lines, Pampers, Lines Specialist), mentre gli altri tre stabilimenti producono, complessivamente, 157 milioni di bottiglie di Ace. In questo quadro di sviluppo, Fater accanto a un programma che mette al centro le persone, People first, ha anche un piano di sostenibilità che ha una direttrice chiave nello sviluppo di packaging green. Ad oggi, il 100% delle confezioni è riciclabile ma l'obiettivo è quello di ridurre del 50% l'uso di plastica vergine entro il 2025. Fater ha inoltre avviato un'analisi attraverso lo strumento della carbon footprint per fare il punto sugli impatti e sviluppare le strategie che conducano all'obiettivo di Net Zero entro il 2040. Sempre in quest'ottica, è impegnata a ridurre le proprie emissioni per contribuire a contenere il riscaldamento globale entro 1,5 gradi al 2030, riducendo i suoi impatti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli