Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    86,29
    -0,61 (-0,70%)
     
  • BTC-EUR

    31.099,56
    -2.750,01 (-8,12%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

6 azioni globali che per Goldman Sachs possono crescere del 60%

·2 minuto per la lettura
6 azioni globali che per Goldman Sachs possono crescere del 60%
6 azioni globali che per Goldman Sachs possono crescere del 60%

Farmaceutica, videogiochi ed e-commerce nella ristretta lista dei titoli con un potenziale upside superiore al 60% nei prossimi 12 mesi stilata da Goldman Sachs

La lista dei titoli con indicazione "buy" stilata da Goldman Sachs comprende 179 aziende. Tra queste, solo un quinto ha un potenziale di rialzo del 60% e oltre nei prossimi 12 mesi. Una rosa di titoli molto ristretta, nella quale spiccano sei nomi in particolare da tenere d'occhio da qui al prossimo novembre.

LIFTING SUDCOREANO

Quelli scelti da CNBC sono sei. Il primo è Jeisys Medical, azienda emergente sudcoreana che sta conquistando fette di mercato sempre più importanti nel segmento in crescita degli interventi di chirurgia estetica non invasivi. L'ultima trimestrale è stata molto robusta, e l'espansione della società in paesi come Usa e Giappone promette un incremento dei ricavi del 70% rispetto a all'anno precedente. A inizio novembre Goldman Sachs ha rivisto il target price a 16 dollari, con un potenziale incremento del 200% rispetto agli attuali 5,3 dollari.

VERTEX E WUXI

Goldman Sachs include altre due aziende del settore farmaceutico-medicale nella lista. La prima è Vertex Pharmaceutical, con sede a Boston, che sta investendo con successo nella ricerca e commercializzazione per farmaci per il trattamento del diabete di tipo 1 e su un inibitore del dolore non oppioide. Il prezzo target è stato portato a 326 dollari, con un potenziale upside del 74% rispetto agli attuali 187 dollari. L'altro nome è quello di WuXi Biologics, che secondo Goldman Sachs diventerà un leader globale del settore. Ricavi attesi e free cash flow sono in costante crescita, e l'obiettivo di prezzo è ora di 22,9 dollari, con un potenziale di crescita del 72%.

E-COMMERCE E GAMING

Nonostante il crollo di oltre il 13% dalla pubblicazione dell'ultima deludente trimestrale, secondo Goldman Sachs Alibaba ha ancora un grande potenziale di crescita. Il prezzo target non è stato modificato (245 dollari di Hong Kong) quindi con un upside di circa l'80%. Activision Blizzard è il nome preferito da Goldman Sachs per il promettente settore dei videogiochi. Con nuovi titoli in arrivo nei prossimi mesi che andranno ad arricchire le serie più conosciute, il potenziale upside per Activision è del 79%. L'ultimo nome della ristretta lista è Covestro, azienda chimica tedesca, che secondo Goldman Sachs può crescere fino al 64% (target price 101,4 dollari). A sostenere il titolo è principalmente la crescita strutturale della domanda insieme a una catena di fornitura molto solida.

ALTRE NEWS DI FINANCIALOUNGE.COM:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli