Wall Street: ancora bene il DJ, sulla parità S&P500 e Nasdaq

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
S8,370,28
HPQ32,490,10
MSTF.EX0,00
^DJI16.424,85+162,29

Trascinato dai titoli del comparto tecnologico il Dow Jones (DJI: ^DJI - notizie) termina ancora con un ottimo rialzo anche l’ultima seduta della settimana, mentre rimangono praticamente invariati S&P500 e Nasdaq (Nasdaq: ^NDX - notizie) .

Un solo dato macro importante in arrivo dagli Usa, le vendite di abitazioni esistenti, risultate a dicembre del 5% a 4,61 milioni di unità.

Il cambio euro/dollaro che ad all’inizio delle contrattazioni in Europa era rapidamente sceso fin dotto quota 1,29 con il passare delle ore è tornato intorno a quota 1,294.

Giornata invece molto ricca di dati trimestrali, non tutti positivi, per la verità, ma in generale non hanno creato allarmismi, Una delle notizie di giornata che senz’altro ha fatto piacere al sistema economico americano, nel suo complesso, è stata il ritorno di General Motors (NYSE: GM - notizie) al primo posto fra le case automobilistiche mondiali, superata quindi nuovamente Toyota che le aveva strappato il primato nel 2008, ma la casa giapponese è stata superata anche dalla tedesca Wolkswagen che così guadagna il secondo posto con oltre 8,15 milioni di autovetture vendute nel corso del 2011.

Ma parliamo un po’ di trimestrali che, come anticipavamo, sono piovute da ogni parte e partiamo dalla peggiore, Google (NasdaqGS: GOOG - notizie) non ha centrato gli obiettivi, sia per quanto riguarda l’utile che per i ricavi, ed il mercato ha punito il titolo ripiombato sotto quota 600 dollari, non accadeva dallo scorso novembre.

Anche American Express è calata dopo aver comunicato i dati, il +7% dei ricavi non è stato sufficiente (le attese erano ancora superiori, ricavi in calo anche per General Electric (NYSE: GE-PA - notizie) , ma in questo caso il mercato ha ignorato la notizia ed il titolo ha terminato la giornata invariato.

Passiamo, però, alle note liete, buona trimestrale per Intel (NasdaqGS: INTC - notizie) outlook positivo hanno spinto le quotazioni del titolo vicinissime ai massimi relativi del 2007, ma il meglio è arrivato da Microsoft (NasdaqGS: MSFT - notizie) che ha comunicato un utile adjusted superiore alle attese ed il mercato ha risposto in maniera entusiasta facendo tornare le quotazioni sui massimi relativi del maggio 2010.

, Dow Jones (+0,78%) svetta Microsoft (EUREX: MSTF.EX - notizie) (+5,65%) ad un soffio da quota 30 dollari, gran balzo anche per Ibm (Euronext: IBMA.NX - notizie) (+4,43%) che ricordiamo è sempre sui massimi assoluti ed ha annunciato una revisione al rialzi delle stime per l’intero 2012, quindi Hewlett Packard (NYSE: HPQ - notizie) (+3,61%) e Intel (Euronext: INCO.NX - notizie) (+2,93%).

Sul fondo Home Depot (NYSE: HD - notizie) (-1,98%), American Express (EUREX: AXPF.EX - notizie) (-1,79%) che ha però chiuso sui massimi di giornata ben superiori al valore di apertura, ed United Technologies (NYSE: UTX - notizie) (-0,65%).

S&P500 (+0,07%) buoni rialzi per Medtronic (NYSE: MDT - notizie) (+2,04%), Avon Products (NYSE: AVP - notizie) (+1,98%) quindi Bank of New York Mellon (+1,77%).

Forte ribasso per Capital One Financial (NYSE: COF-WT - notizie) (-5,62%), Mastercard (-3,47%) che conferma un inizio anno decisamente negativo e Sprint Nextel (NYSE: S - notizie) (-2,99%).

Nasdaq (-0,06%), ancora una seduta boom per Sears Holdings (NasdaqGS: SHLD - notizie) (+13,03%) il cui inizio d’anno è stato semplicemente esplosivo (+54,19%), bene anche Ctrip.com (+2,45%) ed il biotecnologico Celgene (+2,26%).

Maglia nera, come anticipato un abbacchiato Google (-8,38%), poi Intuitive Surgical (NasdaqGS: ISRG - notizie) (-6,10%) quindi Life Technologies (-3,26%).

Giancarlo Marcotti per Finanza In Chiaro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.585,55 0,24% 14:57 CEST
Eurostoxx 50 3.150,58 0,36% 14:41 CEST
Ftse 100 6.612,63 0,43% 14:41 CEST
Dax 9.379,13 0,66% 14:42 CEST
Dow Jones 16.424,85 +1,00% 16 apr 22:31 CEST
Nikkei 225 14.417,53 0,00% 08:00 CEST

Ultime notizie dai mercati