Italia Markets closed

A2A, Camerano: successo green bond oltre nostre aspettative

Bos

Milano, 9 lug. (askanews) - "Il risultato dell'emissione del green bond è stato superiore alle nostre aspettative e conferma l'interesse delle iniziative che hanno carattere industriale, capacità di riuscire a portarle a termine e anche interesse per l'Italia. Quindi, è stato per noi motivo di grande soddisfazione". Così l'Ad di A2A, Valerio Camerano, ha commentato il successo conseguito da A2A con il collocamento ieri del primo green bond, destinato esclusivamente a investitori istituzionali. L'emissione, da 400 milioni di euro con durata 10 anni, ha suscitato grande interesse da parte degli investitori di tutta Europa, ricevendo ordini per 3,2 miliardi di euro, pari a oltre 8 volte l'ammontare offerto. Il green bond ha una cedola annua pari a 1%.

Durante il workshop per la presentazione del bilancio integrato 2018 del gruppo e del terzo bilancio di sostenibilità di Milano, Camerano ha anche concesso un battuta scherzosa sul bond: "In effetti, visto il risultato, potevamo anche chiedere anche di più. Non abbiamo chiesto di più perché non avevamo bisogno di più e anche questa è stata una scelta di sostenibilità".

Quanto all'impiego dei 400 milioni di euro raccolti, l'Ad di A2A ha spiegato che verranno destinati "a investimenti che noi faremo nei prossimi due anni in campo ambientale e che riguardano reti, trasformazione delle reti, economia circolare, rinnovabili e transizione energetica nell'efficenza energetica. Sono impegni al 100% caratterizzati da rinnovabilità e da caratteristiche green dell'investimento".

"Tra le tante cose rilevanti di questa emissione - ha detto ancora Camerano - ci sono sicuramente la grande partecipazione di soggetti internazionali e nazionali e il tasso di interesse. E' probabilmente l'emissione più riuscita della storia del mercato dei bond in Italia. Certamente la dimensione green ha inciso positivamente sull'interesse degli investitori. C'è la visione che oggi fare industria in modo sostenibile sia la via per generare il successo di lungo periodo delle imprese".

Valerio Camerano

Bond? Molto soddisfatti da questo risultato. Potevamo chiedere anche di più. Non abbiamo chiesto di più perché non avevamo bisogno di più e anche questa è stata una scelta di sostenibilità