Italia Markets closed

A2a, raggiunto accordo con Montenegro per esecuzione put option su Epcg

Daniela La Cava

A2a ha completato con il Governo del Montenegro la negoziazione di un accordo in virtù del quale l’esecuzione della put option esercitata lo scorso 3 luglio su Epcg verrebbe attuata in 4 tranche nel periodo compreso tra il primo maggio 2018 e il 31 luglio 2019. "Tale accordo - afferma l'utility lombarda in una nota - comporterebbe quindi un’accelerazione dell’esecuzione della put option rispetto agli attuali termini previsti dallo Shareholders’ Agreement del 29 agosto 2016 (7 tranche dal 1° maggio 2018 al 1° maggio 2024)".

Il perfezionamento dell’accordo, prosegue ancora la società, è subordinato alla preventiva approvazione del Parlamento del Montenegro. In mancanza di detta approvazione entro il 30 aprile 2018, troverà applicazione quanto stabilito nello Shareholders’ Agreement in virtù del quale si darà esecuzione - dal 01.05.2018 - alla prima tranche della put option (trasferimento della titolarità di 1/7 delle azioni contro pagamento di 35,712 milioni di euro).