Italia Markets close in 2 hrs 39 mins

Acciaierie Jindal di Piombino, intesa su cronoprogramma interventi

Glv

Roma, 11 feb. (askanews) - Accordo sul cronoprogramma degli interventi per le acciaierie Jindal di Piombino. Il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli e la sottosegretaria Alessia Morani hanno incontrato il commissario straordinario della ex-Lucchini, Piero Nardi, che "ha riferito sull'attività di vigilanza portata avanti sulle acciaierie Jindal e ha annunciato che presenterà al ministro la richiesta di proroga di quattro mesi per la presentazione del piano industriale".

Nel corso della riunione "è stato delineato un cronoprogramma delle attività da mettere in campo e stabilito che il ministro vedrà a breve la proprietà per chiarire alcuni aspetti della situazione e del piano industriale".

Al termine Patuanelli ha detto di aver delegato Morani "a seguire tutti gli aspetti funzionali all'attuazione del piano, in rapporto con le altre amministrazioni, in particolare con il ministero delle infrastrutture, con il sindaco di Piombino e l'autorità portuale, al fine di velocizzare gli aspetti procedurali e amministrativi e garantire l'organicità dell'intervento. Un tavolo ad hoc sarà poi convocato con tutti i soggetti interessati, compresi i sindacati, per fare il punto della situazione".

"È stato un incontro proficuo - ha sottolineato la sottosegretaria - abbiamo messo a punto un cronoprogramma dettagliato. Da parte del ministero c'è il massimo impegno per sostenere il rilancio del secondo polo siderurgico italiano".