Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.088,36
    -340,57 (-1,52%)
     
  • Dow Jones

    30.996,98
    -179,03 (-0,57%)
     
  • Nasdaq

    13.543,06
    +12,15 (+0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.631,45
    -125,41 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    51,98
    -1,15 (-2,16%)
     
  • BTC-EUR

    26.255,94
    -575,07 (-2,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    651,44
    +41,45 (+6,79%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -10,40 (-0,56%)
     
  • EUR/USD

    1,2174
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • S&P 500

    3.841,47
    -11,60 (-0,30%)
     
  • HANG SENG

    29.447,85
    -479,91 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.602,41
    -15,94 (-0,44%)
     
  • EUR/GBP

    0,8895
    +0,0036 (+0,41%)
     
  • EUR/CHF

    1,0769
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0125 (+0,81%)
     

Addio al creatore di Sampei: morto all'età di 81 anni

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Sampei
Sampei

Addio a Takao Yaguchi, l’artista giapponese diventato noto in Italia per aver creato il manga da cui è nata la serie di cartoni animati con il titolo di “Sampei, ragazzo pescatore” (titolo originale "Tsurikichi Sanpei") arrivata sui nostri schermi negli anni ‘80. Yaguchi è morto di cancro al pancreas il 20 novembre in un ospedale di Tokyo ma la famiglia ne ha dato notizia solo il 25 novembre.

VIDEO - Dove si legge di più in Italia?

Il vero nome dell’artista 81enne era Takao Takahashi ed era nato nella prefettura di Akita, nel Nord-Est del Giappone. Dopo aver lavorato come banchiere per 12 anni, ha avuto successo nel mondo dei manga con la storia di "Ayu" nel 1970. Il personaggio di Sampei, piccolo campione della pesca che viaggia per tutto il Giappone alla ricerca di nuove avventure, è nato nel 1973.