Italia Markets closed

Adnkronos, Pietro Giovanni Zoroddu nominato direttore generale

webinfo@adnkronos.com

L’Adnkronos prosegue il programma di rinnovamento e rafforzamento della governance aziendale per essere pronta ad affrontare le sfide editoriali e tecnologiche che attendono il gruppo editoriale nei prossimi anni A tale scopo, il consiglio di amministrazione, su proposta dell’amministratore delegato del Gruppo Adnkronos, ha provveduto alla nomina di Pietro Giovanni Zoroddu quale direttore generale con la responsabilità dell’attuazione e del coordinamento dei piani di sviluppo e riorganizzazione di tutte le realtà editoriali. 

Il nuovo direttore generale è coniugato con quattro figli, laureato in Scienze politiche nell’Università di Bologna, nella stessa città ha approfondito la sua preparazione manageriale presso l’attuale Bologna Business School. "La conoscenza approfondita di ogni aspetto delle attività editoriali del Gruppo Adnkronos lo rende la persona più indicata per il raggiungimento degli impegnativi obiettivi che ci siamo posti per il decennio che si apre il prossimo anno", afferma Pippo Marra, editore dell’Adnkronos. 

"Obiettivi -continua Marra- che richiedono in misura accentuata una componente manageriale ed organizzativa che oggi, ad un anno dalla nomina del nuovo direttore responsabile dell’Agenzia, Gian Marco Chiocci, posso dire di aver completato. Agli importanti investimenti in tecnologie e processi innovativi già avviati quest’anno, e che ci vedranno impegnati nei prossimi, era importante aggiungere una governance in grado di supportare e realizzare le tante idee che ho in mente di proporre al mercato editoriale”