Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,37 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -130,97 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,25 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.971,44
    -414,07 (-1,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,68 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Aeffe: Intesa Sanpaolo rivede al rialzo il target price a 1,65 euro (+34%) dopo la trimestrale

·1 minuto per la lettura

Alla luce dei dati del primo trimestre 2021 del Gruppo Aeffe, è stato pubblicato il nuovo report della divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo che assegna un giudizio “ADD” al titolo Aeffe con incremento del target price a 1,65 euro dal precedente 1,23 euro (+34%). Come si legge nel report: “Nel 1Q21 Aeffe ha registrato un aumento del 5,1% a livello di top line, con un miglioramento in tutte regioni ad eccezione dell'Italia. Apprezziamo la crescita del 12% della raccolta ordini per la stagione FW 21-22 rispetto allo scorso anno (-6,5% 2020 vs 2019), con tutti i marchi in espansione ad eccezione di Alberta Ferretti (stabile yoy). La strategia a medio termine basata su penetrazione commerciale nei mercati chiave e una presenza omnicanale è stata confermata. Aumentiamo la nostra ipotesi di vendite FY21E del 2,5%, sulla base della prevista migliore performance nel 2H21, sostenuta dalla riapertura completa dei negozi in Europa”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli