Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.429,41
    -147,10 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    33.800,60
    +297,03 (+0,89%)
     
  • Nasdaq

    13.900,19
    +70,88 (+0,51%)
     
  • Nikkei 225

    29.768,06
    +59,08 (+0,20%)
     
  • Petrolio

    59,34
    -0,26 (-0,44%)
     
  • BTC-EUR

    50.278,32
    -1.276,75 (-2,48%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.235,89
    +8,34 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.744,10
    -14,10 (-0,80%)
     
  • EUR/USD

    1,1905
    -0,0016 (-0,13%)
     
  • S&P 500

    4.128,80
    +31,63 (+0,77%)
     
  • HANG SENG

    28.698,80
    -309,27 (-1,07%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.978,84
    +1,01 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8679
    +0,0004 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1001
    -0,0011 (-0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4906
    -0,0057 (-0,38%)
     

Aerospazio, Manzella: incontro con Lombardia aerospace cluster

Fgl
·1 minuto per la lettura

Roma, 7 set. (askanews) - "A Milano un confronto con i rappresentanti del Distretto lombardo dell'aerospazio, una realtà di 220 imprese con un fatturato complessivo attorno ai 6 miliardi e che rappresenta una quota importante dell'export italiano. È stata l'occasione per conoscere meglio la situazione del territorio lombardo ed ascoltare richieste e suggerimenti anche in vista delle future attività di policy del Mise. Il tema emerso è stato quello di una maggior iniziativa di sistema, che coinvolga grandi attori e piccole e medie realtà; la revisione di strumenti di intervento e di governance per dare maggiore efficacia; una semplificazione per rendere più incisiva l'azione pubblica, specie quando in altri Paesi europei ci sono interventi di grande efficacia. Ci saranno altri incontri e visite presso le imprese per conoscere meglio gli elementi chiave dell'aerospazio italiano e questo confronto va visto nell'ambito del Tavolo aperto dal Mise con i distretti territoriali e le imprese a fine giugno. Stiamo già lavorando a proposte di semplificazione e ad un nuovo Piano per un settore che coinvolge scelte di investimento strategiche, attività di ricerca, formazione di personale qualificato, un legame stretto tra Università e impresa e un'attenzione costante alle tecnologie innovative. Anche per questo l'aerospazio è un asset centrale per una Italia industriale competitiva nel mondo e un perno base di quegli 'ecosistemi industriali' di cui parla la Commissione europea nelle sue linee di politica industriale e che inevitabilmente guideranno le future scelte di politica economica nazionale". Così Gian Paolo Manzella, dopo aver incontrato rappresentanti del distretto aeronautico lombardo, oggi a Milano presso la sede di Assolombarda.