Italia markets close in 1 hour 56 minutes
  • FTSE MIB

    26.616,81
    +587,92 (+2,26%)
     
  • Dow Jones

    34.505,36
    +207,63 (+0,61%)
     
  • Nasdaq

    13.833,34
    +294,05 (+2,17%)
     
  • Nikkei 225

    27.011,33
    -120,01 (-0,44%)
     
  • Petrolio

    86,47
    +0,87 (+1,02%)
     
  • BTC-EUR

    34.003,00
    +1.307,21 (+4,00%)
     
  • CMC Crypto 200

    884,91
    +29,10 (+3,40%)
     
  • Oro

    1.832,90
    -19,60 (-1,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1296
    -0,0010 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.410,06
    +53,61 (+1,23%)
     
  • HANG SENG

    24.289,90
    +46,29 (+0,19%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.169,94
    +91,68 (+2,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8360
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0382
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4215
    -0,0054 (-0,38%)
     

Agendia stringe alleanza con Illumina per l'espansione dei test genomici nelle cure per il tumore del seno

·5 minuto per la lettura

La partnership pluriennale intende garantire l'avanzamento del sequenziamento di nuova generazione per il decentramento delle analisi oncologiche, per fornire informazioni più chiare ai pazienti affetti carcinoma mammario in tutto il mondo

IRVINE (California) e AMSTERDAM, January 11, 2022--(BUSINESS WIRE)--Agendia, Inc., azienda di fase commerciale specializzata nell'oncologia di precisione per il tumore del seno, ha annunciato in data odierna una partnership con Illumina, Inc. (NASDAQ: ILMN), per lo sviluppo congiunto di test oncologici di diagnostica in vitro (IVD). L'intenzione è l'avanzamento dell'uso del sequenziamento di nuova generazione (NGS) per test decentrati di oncologia, in linea con l'approccio di Illumina ai partenariati di IVD in ambito di oncologia. Agendia entra a far parte del portafoglio in via di espansione di Illumina, che comprende oltre 30 partner di IVD per lo sviluppo di 40 soluzioni basate sul sequenziamento per la prognosi dei pazienti oncologici, la selezione della terapia e altre applicazioni.

Illumina e Agendia prevedono di siluppare nuovi test per migliorare le cure e la gestione dei pazienti affetti da tumore della mammella utilizzando la piattaforma di sequenziamento di Illumina MiSeq™Dx per ampliare la gamma di pannelli di geni disponibili per l'analisi dei tumori solidi. L'azienda prevede che il suo test principale, MammaPrint®, approvato dall'FDA e messo a disposizione al momento tramite il laboratorio centrale di Agendia, sarà il primo test di rischio di recidiva di tumore del seno basato su NGS decentrato a ricevere l'autorizzazione dell'FDA.

"Questa partnership rappresenta un passo importante nell'integrazione in seno ad Agendia delle tecnologie NGS e ci consentirà di fare ulteriori progressi nell'adempimento della nostra promessa, ovvero la fornitura di informazioni genomiche essenziali per medici e pazienti per stabilire il regime di cura in ogni fase del percorso terapeutico del paziente", ha dichiarato Mark Straley, amministratore delegato di Agendia. "Riteniamo che il nostro test MammaPrint, già autorizzato dall'FDA e oggetto di vari rimborsi, rappresenti la base perfetta per l'integrazione con la piattaforma di Illumina MiSeqDx. Insieme intendiamo ampliare le possibilità per la cura del tumore della mammella per garantire tramite test genetici la disponibilità di informazioni essenziali per pazienti in tutto il mondo".

Il portafoglio consolidato di prodotti di diagnostica NGS di Illumina, in cui rientra anche la piattaforma MiSeq™Dx, comprende una vasta gamma di applicazioni cliniche pensate per vari contesti di laboratori clinici. Con la crescente integrazione dei test NGS nelle cure di routine per i pazienti, Illumina mantiene il proprio impegno a fornire soluzioni cliniche, tramite prodotti e partnership, che rendano possibili la diagnosi e la gestione delle patologie umane.

Le soluzioni di test esclusive di Agendia consentono ai medici di diagnosticare in modo più preciso i driver della malattia e di prevedere la progressione del cancro della mammella di una paziente. L'approccio scientifico dell'azienda fornisce una visione olistica della biologia sottostante il tumore del seno di ciascuna paziente, consentendo ai medici di mettere a punto trattamenti personalizzati. L'azienda ritiene che il test di NGS decentrato MammaPrint, sviluppato sulla piattaforma di Illumina MiSeq™Dx, permetterà ai grandi ospedali clinici del mondo di mettere a disposizione di medici e pazienti l'utilità e i benefici di MammaPrint in loco. Inoltre il test NGS MammaPrint si avvarrà di quasi vent'anni di prove cliniche raccolte da 30 studi clinici di oltre 30.000 pazienti con cancro della mammella, nonché di 15 anni di autorizzazione da parte dell'FDA, dell'inclusione nelle linee guida delle associazioni mediche di più alto livello e codici CPT unici e consolidati per un'ampia possibilità di rimborso.

"Siamo lieti della nostra alleanza con Agendia, casa che vanta grande know-how nei test genomici per il tumore della mammella. Intendiamo ampliare l'uso dei test genomici di tipo NGS nella cura dei tumori maligni", ha commentato Joydeep Goswami, direttore sviluppo aziendale e strategia di Illumina. "Riteniamo che rendendo possibile l'esecuzione di test clinici in loco consolideremo le conoscenze della reti dell'assistenza sanitaria, riducendo i tempi di analisi, e in ultima istanza offriremo migliore assistenza ai pazienti grazie a migliori indicazioni in relazione ai percorsi terapeutici disponibili".

Informazioni su Agendia
Agendia è un'azienda di fase commerciale dedita al perseguimento dei propri obiettivi, nello specifico il rendere possibile un processo decisionale di punta mettendo a disposizione dei medici soluzioni di informazione e diagnostica di nuova generazione utilizzabili per migliorare gli esiti per i pazienti con tumore della mammella in tutto il mondo. La società attualmente offre due test di profilazione genomica disponibili sul mercato che aiutano chirurghi, oncologi e patologi a personalizzare il trattamento per donne in momenti critici di intervento nell'intero percorso terapeutico

MammaPrint® è un test prognostico che analizza 70 geni, oltre ad altri fattori clinico-patologici, che definisce il rischio di recidiva di carcinoma mammario di un determinato paziente. BluePrint® è un testo di sottotipazione molecolare che analizza 80 geni e identifica la biologia alla base di un singolo carcinoma mammario per fornire informazioni sul suo comportamento, sulla prognosi a lungo termine e sulla potenziale risposta a una terapia sistemica. Insieme, MammaPrint® e BluePrint® offrono una visione olistica del carcinoma mammario di un determinato paziente, consentendo ai medici di scegliere in modo obiettivo il migliore piano terapeutico.

Per ulteriori informazioni sugli studi in corso e sui test di Agendia visitare www.agendia.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220110005965/it/

Contacts

Investitori
Mike Cavanaugh
Westwicke/ICR Healthcare PR
Tel.: 617.877.9641
mike.cavanaugh@westwicke.com

Media
Terri Clevenger
Westwicke/ICR Healthcare PR
Tel.: 203.856.4326
Terri.Clevenger@icrinc.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli