Italia Markets closed

AI, a Modena domani presenzione "Manifesto razionalità sensibile"

Red/Mos

Roma, 12 set. (askanews) - Energy Way, azienda di Data Science ed Intelligenza Artificiale, che offre modelli matematici innovativi al servizio dell'efficienza e della sostenibilità delle imprese, presenterà domani, venerdì 13 settembre alle ore 16.30 presso il Chiostro del Convento di via Sant'Orsola, a Modena, il "Manifesto della Razionalità Sensibile durante l'evento Contemporary Harmonia Mundi".

Il "Manifesto della Razionalità Sensibile", ideato da Energy Way e sviluppato in 8 punti, si propone di riaffermare la centralità dell'uomo, anche grazie alla potenzialità della matematica, come strumento di generazione di nuove visioni e di nuove opportunità rispetto alla crescente percezione della preminenza tecnologica. Grazie ad una nuova concezione umanistica dell'Intelligenza Artificiale, il Manifesto pone al centro lo sviluppo dell'AI e la trasformazione digitale come chiave per l'attuazione di strategie aziendali sostenibili.

"Desideriamo presentare il Manifesto della Razionalità Sensibile" ha affermato Fabio Ferrari, Fondatore e CEO di Energy Way, "perché, come scienziati, sentiamo l'esigenza di valorizzare al meglio il ruolo della persona rispetto allo sviluppo delle nuove tecnologie e far comprendere come utilizzare la tecnologia stessa come strumento per un continuo cammino verso la sostenibilità. Domani presenteremo il nostro lavoro a stakeholder e siamo felici di aver potuto raccogliere attorno a questo dibattito interlocutori di alto livello che sottoscriveranno il Manifesto condividendo la nostra visione."

A seguito della presentazione del Manifesto, la modenese Sabina Leonelli, Professoressa di Filosofia e Storia della Scienza all'Università di Exeter e primaria esperta di etica dei dati a livello internazionale, terrà una Lectio Magistralis fornendo spunti interessanti per il dibattito. La tavola rotonda si focalizzerà sul valore strategico della sostenibilità per le aziende, nell'era dell'intelligenza artificiale e dei big data. Al dibattito, moderato da Pier Luigi Celli, manager e saggista, parteciperanno Marco Alverà, Amministratore delegato di SNAM, Stefano Venier, Amministratore delegato di Hera, Francesco Caio, Presidente del CdA di SAIPEM e David Bevilacqua, Co-fondatore di Yoroi.

L'evento, patrocinato dalla Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO e dalla Commissione Europea, si concluderà con la sottoscrizione del Manifesto della Razionalità Sensibile da parte dei partecipanti al dibattito.

Energy Way è una società di Data Science ed Intelligenza Artificiale che offre modelli matematici innovativi al servizio dell'efficienza e della sostenibilità delle imprese. I suoi strumenti di analisi trasformano i numeri in conoscenza per fornire alle persone soluzioni efficienti, ottimizzando le risorse disponibili, a beneficio delle organizzazioni e del pianeta. Fondata 5 anni fa a Modena, nella creative valley italiana, è formata da matematici, ingegneri ed esperti in Intelligenza Artificiale, presenti nei ranking delle principali testate che si occupano di innovazione ed ha ottenuto importanti riconoscimenti.