Italia Markets closed

Air Italy, Qatar Airways: noi eravamo pronti a fare nostra parte

Sen

Roma, 11 feb. (askanews) - Qatar Airways in una nota afferma che sarebbe stata pronta a fare la propria parte per proseguire nell'attività di Air Italy, ma ciò sarebbe stato possibile solo con l'impegno di tutti i soci. Lo si legge in una nota della compagnia dopo che l'assemblea di oggi ha stabilito la messa in liquidazione del vettore.

"Fin dall'acquisizione effettuata il 28 settembre 2017 di una quota di minoranza in Air Italy, Qatar Airways - si legge - ha creduto fortemente nella compagnia e nel suo potenziale, supportando il business plan proposto dal management che avesse l'obiettivo di incrementare la crescita di Air Italy e la creazione di posti di lavoro, con l'aggiunta di nuove rotte di lungo raggio e un forte miglioramento dei servizi in volo, in linea con gli alti standard qualitativi di Qatar Airways famosi in tutto il mondo".

"Fin dall'inizio, nonostante il nostro ruolo di azionista di minoranza - prosegue -, Qatar Airways ha costantemente fornito ad Air Italy tutto il supporto possibile, dall'apporto di aeromobili provenienti dalla propria flotta all'ordine di ulteriori aeromobili per Air Italy, supportando le decisioni del management e iniettando capitali e investimenti così come richiesto e consentito".

"Alla luce del mutevole contesto competitivo e delle condizioni di mercato sempre più difficili che incidono gravemente sul settore del trasporto aereo - aggiunge -, Qatar Airways ha sempre ribadito il suo impegno, come azionista di minoranza, nel continuare a investire nell'azienda per creare valore per l'Italia e i viaggiatori e supportare Air Italy e i suoi dipendenti - perché per Qatar Airways l'attenzione per i dipendenti è la priorità nella sua ricerca dell'eccellenza -, così come per le comunità locali e le altre parti interessate".

"Per questo motivo - conclude -, Qatar Airways era pronta, ancora una volta, a fare la propria parte nel sostenere il rilancio e la crescita della compagnia aerea, ma ciò sarebbe stato possibile esclusivamente solo con l'impegno di tutti gli azionisti".