Italia markets open in 7 hours 31 minutes
  • Dow Jones

    33.597,92
    +1,58 (+0,00%)
     
  • Nasdaq

    10.958,55
    -56,34 (-0,51%)
     
  • Nikkei 225

    27.550,28
    -136,12 (-0,49%)
     
  • EUR/USD

    1,0512
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    16.066,34
    -298,21 (-1,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    394,86
    -7,18 (-1,79%)
     
  • HANG SENG

    18.814,82
    -626,36 (-3,22%)
     
  • S&P 500

    3.933,92
    -7,34 (-0,19%)
     

Air Transat:35esimo anniversario e nuovi voli diretti Italia-Canada

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 nov. (askanews) - Air Transat festeggia i 35 anni dalla sua fondazione e presenta i nuovi voli diretti Italia-Canada operativi da maggio 2023. Il vettore canadese, miglior compagnia aerea viaggi vacanze in Nord America nella classifica degli Skytrax World Airline Awards 2022 e rappresentata in Italia da Rephousee GS, prosegue il suo impegno sul mercato italiano confermando la ripresa con l'85% di occupazione sulle tratte Italia-Canada e l'importanza strategica dell'Aeroporto di Roma Fiumicino.

Il network della compagnia, riferisce una nota, prevede a partire da maggio 2023, 13 voli diretti da tre aeroporti italiani: da Roma 5 voli alla settimana con destinazione Toronto e 4 con destinazione Montréal, da Venezia 2 voli alla settimana per Montréal e 1 per Toronto e da Lamezia Terme 1 volo alla settimana per Toronto. La compagnia offrirà inoltre comodi voli in connessione da Roma, Venezia, Lamezia per Vancouver e/o Calgary, tutto operato con Air Transat, via Toronto o Montréal, nonché voli domestici all'interno del Canada e in connessione per il Nord America.

"Con grande entusiasmo - commenta Tiziana Della Serra, Managing Director di Rephouse Gsa per l'Italia del vettore e Chief Sales & Marketing di Air Transat in Italia - festeggiamo il nostro 35° anniversario incontrando il mercato italiano. Oggi è un'occasione importante per presentare le novità del vettore e le destinazioni servite dall'Italia verso il Canada ed il Nord America e per rafforzare la partnership con Aeroporti di Roma, hub fondamentale da sempre per la compagnia Air Transat ha ripreso dopo 2 anni i voli da 3 aeroporti italiani per il Canada, attestandosi ad un ottimo 80% di load factor in media e l'85% da Roma. Non era chiaro cosa attendersi in questa prima estate 2022, ma continuiamo ad essere ottimisti per l'estate che ci attende pur rimanendo prudenti. Nell'estate 2023 Air Transat si riconferma con 13 voli non-stop da Roma Fiumicino, Venezia e Lamezia per Toronto e Montréal. Le destinazioni canadesi offerte inoltre aumentano grazie ai voli in connessione Air Transat da Roma, Venezia e Lamezia per la costa ovest canadese, Vancouver e/o Calgary via Toronto o Montréal, ma anche grazie al code share con Porter Airlines, che amplia le destinazioni offerte da Montreal collegando la costa atlantica Canadese Halifax ed in futuro altre destinazioni. Air Transat prosegue inoltre il suo piano strategico di efficientamento operativo semplificazione e rinnovo della flotta, con la ricezione di due nuovi A321LR e l'ordine di quattro A321XLR in consegna nel 2025. Infine - conclude Della Serra - la ripresa del turismo e del lungo raggio ha visto il Canada emergere sempre di più, confermandosi una meta molto richiesta perché è una destinazione dove le attività di svolgono maggiormente outdoor, in spazi sconfinati con natura incontaminata, è una meta sicura, aperta, inclusiva, accogliente e multiculturale. Air Transat rappresenta il ponte ideale volare dall'Italia in Canada e Nord America offrendo voli diretti o in connessione comodi e a tariffe accessibili ma garantendo contenuti e servizi di qualità medio-alta. Basta solo scegliere il livello di tariffa e flessibilità più adatta".

Sui voli diretti dall'Italia sono in servizio gli Airbus A330 configurati con 346 posti (12 in Classe Club e 334 in Classe Economica) o 375 posti (12 in Classe Club e 363 in Classe Economica). Con una flotta di 30 aeromobili e 5 milioni di passeggeri all'anno verso oltre 60 destinazioni, la compagnia canadese si avvia, da quest'anno, ad avere una flotta di soli Airbus. Oltre ad Airbus 330 già presenti in flotta Air Transat ha preso in consegna due A321LR e attende altri cinque aeromobili di questo tipo nel 2023 e nel 2024. Inoltre, ha anche finalizzato il suo primo ordine per quattro A321XLR, inclusi tre ordini fermi per la consegna nel 2025- 2026 e un'opzione per il 2027.

Air Transat s'impegna da sempre e costantemente per un turismo responsabile. Il programma dedicato alla sostenibilità e alla gestione del carburante è uno dei più innovativi e rigorosi del settore, con oltre una dozzina di iniziative che riducono il consumo di carburante e le emissioni di gas serra di oltre il 5%. La compagnia è membro del Consorzio Saf+, che sta costruendo un impianto per produrre un'alternativa a basse emissioni di carbonio del carburante fossile per jet dai gas di scarico industriali.

"Siamo onorati di celebrare il 35° anniversario di Air Transat in Italia - ha dichiarato Federico Scriboni, Head of Aviation Business Development di Aeroporti di Roma. - Con Air Transat abbiamo sviluppato negli anni una proficua collaborazione che ha facilitato un progressivo consolidamento della connettività diretta tra Roma ed il Canada, mercato ad elevati volumi e molto elastico all'aumento dell'offerta. Tale reattività è stata ribadita anche nella passata stagione Summer 2022, estate record per le compagnie nordamericane che, solo ad ottobre, hanno registrato una crescita di oltre il +20% rispetto a pari mese 2019. Roma, si dimostra essere una tra le destinazioni più ambite e lo sarà anche nella prossima Summer 2023".