Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.744,38
    +215,69 (+0,88%)
     
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,68 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,58 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,68 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    63,07
    -0,39 (-0,61%)
     
  • BTC-EUR

    47.121,10
    -5.295,64 (-10,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,97
    +7,26 (+0,52%)
     
  • Oro

    1.777,30
    +10,50 (+0,59%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,57 (+0,61%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.032,99
    +39,56 (+0,99%)
     
  • EUR/GBP

    0,8657
    -0,0026 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,1020
    -0,0013 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4982
    -0,0028 (-0,18%)
     

Al via il fondo di venture capital UV T-Growth, Tim anchor investor

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mar. (askanews) - Prendono il via le operazioni di UV T-Growth, il fondo di venture capital focalizzato su investimenti in aziende europee innovative ad elevata potenzialità di crescita. Il veicolo è stato lanciato la scorsa estate da United Ventures, gestore indipendente specializzato in tecnologie digitali fondato da Massimiliano Magrini e Paolo Gesess, con Tim come investitore principale attraverso Tim Ventures.

UV T-Growth, aperto anche ad altri investitori italiani ed esteri e gestito indipendentemente da United Ventures, ha già raccolto adesioni per 100 milioni di euro, con l'obiettivo di arrivare a 180 milioni entro il 2022.

Con un valore medio di investimento tra 10 e 15 milioni, UV T-Growth si rivolge alle realtà imprenditoriali più promettenti dell'innovazione digitale, che contribuiranno a far evolvere le reti ultrabroadband e i servizi di nuova generazione. Gli ambiti tecnologici di riferimento comprendono: 5G, Intelligenza Artificiale, Infrastrutture di rete, Cybersecurity, Internet of Things, Cloud, Industry 4.0, Data & Analytics, Fintech, SaaS e Gaming.

La gestione del fondo è affidata ai Growth Partner di United Ventures Fabio Pirovano e Damiano Coletti, che portano al team oltre 25 anni di esperienza internazionale in management e competenze complementari e diversificate tra Venture Capital e settore TMT (Technology, Media & Telecommunications).