Italia markets open in 6 hours 50 minutes
  • Dow Jones

    34.200,67
    +164,67 (+0,48%)
     
  • Nasdaq

    14.052,34
    +13,54 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    29.683,37
    +40,67 (+0,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1970
    -0,0010 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    46.777,09
    -4.831,34 (-9,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.263,18
    -128,53 (-9,24%)
     
  • HANG SENG

    28.969,71
    +176,61 (+0,61%)
     
  • S&P 500

    4.185,47
    +15,05 (+0,36%)
     

Al via Siena Food Lab Academy, formazione on line per agrifood

Red
·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 16 mar. (askanews) - Al via "Siena Food Lab Academy", il percorso di formazione online per sostenere la crescita delle competenze nel settore agrifood. Il programma formativo fa parte del progetto Siena Food Lab, iniziativa di promozione dell'innovazione nell'agroalimentare realizzata dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dal Santa Chiara Lab dell'Università di Siena, rivolto alle aziende agricole del territorio.

Siena Food Lab Academy verrà presentata dai coordinatori del progetto giovedì 18 marzo a partire dalle ore 18 in un evento online aperto al pubblico, a cui seguirà la prima lezione (https://sienafoodlab.it/it/magazine/siena-food-lab-academy-18-marzo-lezione-inaugurale-aperta-a-tutti) a cura del prof. Gianluca Brunori, presidente del Corso di Laurea in Viticoltura ed Enologia - Università di Pisa, sul tema "L'innovazione nelle aree rurali".

Il corso, gratuito, è aperto a studenti, imprenditori, agronomi, periti agrari, agrotecnici, professionisti del settore e a tutti coloro che vogliono consolidare le loro competenze integrandole con strumenti innovativi, nel rispetto dei principi di sostenibilità ambientale e sociale e delle giuste esigenze di redditività degli operatori.

I temi trattati includono l'applicazione di ICT nel settore agroalimentare, con particolare riferimento a tecniche di agricoltura di precisione, nuove tecnologie per l'agricoltura (controllo delle operazioni colturali e modelli previsionali, remote sensing, metodi di campionamento), soluzioni per ottimizzare la produzione agricola nonché tematiche gestionali e di orientamento al mercato (programma completo:https://sienafoodlab.it/it/academy).

L'offerta didattico-formativa offre dunque una ricognizione delle principali innovazioni derivanti dall'attività di ricerca di tutti gli Atenei toscani e, grazie alla collaborazione con Regione Toscana, Coldiretti, Confagricoltura, Confederazione Italiana Agricoltori, mette a disposizione le migliori esperienze del sistema agroalimentare della Regione dando ampio spazio alla testimonianza diretta di esperienze e casi aziendali.

Un percorso formativo "dal campo alla tavola" che, a partire dall'agricoltura di precisione, si estende all'intera filiera, affrontando tematiche legate alla trasformazione, alla promozione e alle ricadute sulle comunità locali delle aziende presenti nelle tre filiere selezionate del progetto Siena Food Lab (vitivinicola, olivicola e cerealicola).

Il corso prevede una prima fase con interventi online ogni due settimane, dal 18 marzo al 22 luglio, per un totale di 10 incontri. La seconda fase prenderà avvio nel mese di settembre. La partecipazione all'intero programma dà diritto ad un Open Badge rilasciato dall'Università di Siena, un sistema di certificazione digitale che registra le competenze trasversali acquisite.

La Siena Food Lab Academy prevede anche un percorso di alternanza scuola/lavoro (PCTO) rivolto alle scuole secondarie del territorio (Istituti Agrari, Istituti Tecnici, Licei Scientifici), con la possibilità di completamento con stage in azienda.

Infine, a partire da maggio, tutti i venerdì alle ore 18, saranno organizzati "Gli aperitivi dell'innovazione", incontri online cui parteciperanno esperti, imprese, centri di ricerca, istituzioni e organizzazioni internazionali che, attraverso testimonianze e casi concreti, illustreranno e si confronteranno sulle soluzioni alle principali sfide post-pandemia.

L'evento inaugurale del Siena Food Lab Academy a partire dalle 18.00 vedrà la partecipazione di Carlo Rossi, presidente Fondazione MPS, Francesco Frati, rettore Università di Siena, Angelo Riccaboni, presidente Santa Chiara Lab - Università di Siena, coordinatore Siena Food Lab, Roberto Scalacci, direttore Agricoltura e sviluppo rurale Regione Toscana, Valentino Berni, presidente CIA, Simone Solfarelli, presidente Coldiretti Siena, Gianluca Cavicchioli, presidente UPA, Alessio Cavicchi, referente Siena Food Lab Academy. A seguire (18.30-19.30) la prima lezione del prof. Gianluca Brunori.