Italia markets close in 4 hours 14 minutes

Alert COVID-19, bozza dl: voucher per rimborso biglietti spettacoli e musei, aumenta dotazione solidarietà trasporto aereo

Laura Naka Antonelli

Tra le proposte contenute nella bozza di dl-ter su cui sta lavorando il governo per fronteggiare l'emergenza COVID-19 anche voucher per il rimborso di biglietti per spettacoli e ingressi ai musei.

La proposta rileva che, a causa dei provvedimenti stabiliti dal dpcm dell'8 marzo scorso "ricorre la sopravvenuta impossibilità della prestazione dovuta in relazione ai contratti di acquisto di titoli di accesso per spettacoli di qualsiasi natura, ivi inclusi quelli cinematografici e teatrali, e di biglietti di ingresso ai musei e agli altri luoghi della cultura".

"I soggetti presentano, entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore del presente decreto, apposita istanza di rimborso al venditore, allegando il relativo titolo di acquisto. Il venditore, entro trenta giorni dalla presentazione della istanza" provvede "all'emissione di un voucher di pari importo al titolo di acquisto, da utilizzare entro un anno dall'emissione".

Tra le proposte c'è inoltre quella di aumentare la "dotazione del Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale di 200 milioni di euro per l'anno 2020".

A decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto e per l'anno 2020, "può essere autorizzato sino ad un massimo di dodici mesi complessivi, previo accordo stipulato in sede governativa presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, anche in presenza dei Ministeri delle infrastrutture e dei trasporti e dello sviluppo economico nonché della Regione interessata, il trattamento straordinario di integrazione salariale per crisi aziendale qualora l'azienda abbia cessato o cessi l'attività produttiva e sussistano concrete prospettive di cessione dell'attività con conseguente riassorbimento occupazionale".