Italia Markets open in 4 hrs 19 mins

Algebris: contro emissioni CO2 saranno piantati 25mila alberi

Red/Rar

Milano, 20 gen. (askanews) - Algebris annuncia il proprio impegno per il futuro del pianeta: contro le emissioni di CO2 saranno piantati 25mila alberi nei prossimi 3 anni. "Il modo in cui oggi affrontiamo il cambiamento climatico sarà decisivo per noi e per le generazioni future. Sta a ciascuno di noi, come individui e come aziende, stabilire un chiaro piano d'azione", ha dichiarato Davide Serra, fondatore e Ceo di Algebris.

Firmataria dei Principi per l'Investimento Responsabile delle Nazioni Unite, Algebris ha di recente avviato il proprio progetto di compensazione delle emissioni di carbonio, con cui mira a ridurre a zero le emissioni prodotte dall'intero gruppo. A questo scopo, Algebris si impegna a piantare 25mila alberi nei prossimi 3 anni e 20 alberi per ogni dipendente in futuro. Lo scorso dicembre sono stati acquistati circa 18mila semi e la piantumazione è già iniziata.

Con l'obiettivo di consolidare ulteriormente il proprio impegno verso la sostenibilità, Algebris sta incorporando un approccio esclusivo e inclusivo nel processo di investimento, sviluppando da un lato una struttura interna di ricerca in ambito ESG e, dall'altro, mettendo in atto un processo di analisi selettiva delle società presenti nei propri portafogli di investimento. "Le nostre azioni e le nostre decisioni vogliono essere chiare, trasparenti e coraggiose - ha spiegato Serra - Tutto ciò che facciamo sul pianeta ha un impatto sul cambiamento climatico. Ogni giorno in Algebris aspiriamo ad essere persone migliori: per questo stiamo rendendo la nostra società sempre più sostenibile. Investire è la nostra mission, la sostenibilità la nostra anima".