Italia Markets open in 7 hrs 14 mins

Alitalia: commissari finora non hanno ricevuto alcun compenso

Fgl

Roma, 18 nov. (askanews) - I commissari di Alitalia non hanno ricevuto finora alcun compenso mentre il numero di dirigenti è diminuito da 64 a 43 con un risparmio di 9,8 milioni l'anno. Lo precisa Alitalia in una nota diffusa "in riferimento all'articolo pubblicato oggi su Il Fatto Quotidiano dal titolo 'Alitalia, perde 1 milione di euro al giorno ma premia e aumenta i dirigenti'".

La compagnia "smentisce categoricamente quanto riportato" e precisa che "non è vero che i commissari "hanno nominato 48 dirigenti". All'inizio dell'Amministrazione Straordinaria, il 2 maggio 2017, i dirigenti in organico erano 64. Al 30 ottobre scorso, il numero dei dirigenti in forza era sceso a 43 unità. Il risparmio complessivo su base annua, si attesta a 9,8 milioni di euro. Ulteriori uscite di dirigenti sono previste entro la fine di quest'anno".

È poi "totalmente falso - prosegue Alitalia - che i commissari abbiano "già incassato 10 milioni di euro tra remunerazioni e percentuale sulle somme recuperate dal fallimento", come riportato nell'articolo. I commissari straordinari finora non hanno ricevuto alcun compenso".

"È falsa - aggiunge ancora la Compagnia - l'affermazione secondo cui, relativamente ai leasing degli aerei, non sia successo nulla dopo la realizzazione del servizio commissionato e pagato all'International Bureau of Aviation. L'azione dei commissari sui costi della flotta ha portato a una diminuzione dei costi di leasing nel primo semestre 2019 di circa il 30% rispetto all'inizio dell'amministrazione straordinaria, anche grazie alla rinegoziazione di circa il 50% dei canoni".