Italia markets close in 2 hours 39 minutes
  • FTSE MIB

    22.110,39
    +408,60 (+1,88%)
     
  • Dow Jones

    29.591,27
    +327,79 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.880,63
    +25,66 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    26.165,59
    +638,22 (+2,50%)
     
  • Petrolio

    43,69
    +0,63 (+1,46%)
     
  • BTC-EUR

    16.132,83
    +551,70 (+3,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    378,34
    +16,91 (+4,68%)
     
  • Oro

    1.805,40
    -32,40 (-1,76%)
     
  • EUR/USD

    1,1872
    +0,0027 (+0,23%)
     
  • S&P 500

    3.577,59
    +20,05 (+0,56%)
     
  • HANG SENG

    26.588,20
    +102,00 (+0,39%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.507,17
    +44,13 (+1,27%)
     
  • EUR/GBP

    0,8903
    +0,0018 (+0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0825
    +0,0026 (+0,24%)
     
  • EUR/CAD

    1,5517
    +0,0031 (+0,20%)
     

Alitalia, confronto su nuova cig per oltre 6.800 dipendenti

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Al via domani il confronto tra Alitalia e sindacati sul ricorso a nuova cassa integrazione straordinaria per quasi 7mila dipendenti del gruppo. Dopo un'iniziale convocazione per il 27 ottobre, il ministero del Lavoro ha aggiornato l'incontro a domani mattina. A inizio ottobre, la compagnia aveva richiesto nuovo round di cig per un anno, dal primo novembre del 2020 al 23 settembre 2021. Nel dettaglio, la richiesta aziendale interessa, per Alitalia Sai, 458 comandanti, 566 piloti, 2315 assistenti di volo e 3283 addetti di terra. A questi si aggiungono dipendenti di Cityliner: 41 comandanti, 58 comandanti, 105 assistenti di volo e 2 addetti di terra.