Italia markets close in 2 hours 6 minutes
  • FTSE MIB

    21.538,35
    -448,65 (-2,04%)
     
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.635,21
    +89,03 (+0,31%)
     
  • Petrolio

    52,54
    -0,07 (-0,13%)
     
  • BTC-EUR

    25.103,08
    -1.215,88 (-4,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    612,73
    -27,19 (-4,25%)
     
  • Oro

    1.841,10
    -9,80 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,2105
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     
  • HANG SENG

    29.297,53
    -93,73 (-0,32%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.514,38
    -78,45 (-2,18%)
     
  • EUR/GBP

    0,8842
    -0,0010 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,0760
    -0,0022 (-0,21%)
     
  • EUR/CAD

    1,5469
    +0,0034 (+0,22%)
     

Alitalia, Filt:inaccettabile ritiro proposta fondo trasporto aereo

Vis

Roma, 9 gen. (askanews) - "E' inaccettabile per la sostenibilità del settore". Ad affermarlo è il segretario nazionale della Filt Cgil, Fabrizio Cuscito, sul ritiro dell'emendamento della maggioranza per rifinanziare il fondo di solidarietà del trasporto aereo, aggiungendo che "con la crisi Alitalia alle porte è impensabile poter affrontare l'anno senza il rifinanziamento del fondo". "Il ministro Patuanelli, in occasione ultimo incontro al ministero dello Sviluppo economico su Alitalia - prosegue - aveva dato rassicurazioni rispetto al rifinanziamento del fondo e dispiace vedere che, mentre i lavoratori sono in difficoltà e faticano ad arrivare a fine mese, la politica disattenda gli impegni presi. Le risorse utilizzabili del fondo sono meno della metà dei 900 milioni annunciati da fonti del governo ed è quindi necessario intervenire subito. Ci aspettiamo un immediato chiarimento da parte del Governo e ci mobiliteremo per ottenere la tutela dei lavoratori vittime dell'esplosione crisi del settore che rischiano di rimanere senza tutele".