Italia Markets closed

Alitalia, Fs: "Non maturate condizioni per costituzione consorzio"

webinfo@adnkronos.com

Non sono maturate le condizioni per la costituzione di un consorzio per la presentazione di un'offerta vincolante per Alitalia e ora le Fs, che confermano l'impegno ad andare avanti nelle negoziazioni, attendono le valutazioni dei commissari straordinari della compagnia. Questa, in sintesi, la posizione del gruppo, emersa dal cda che si è riunito oggi. 

"Il consiglio di amministrazione di Fs Italiane, riunitosi in data odierna, ha esaminato - riferisce il gruppo in una nota- le posizioni espresse dai potenziali partner industriali in merito all’eventuale offerta relativa all’operazione Alitalia, in vista del termine del 21 novembre assegnato dai Commissari straordinari. Sono state esaminate le comunicazioni inviate nei giorni scorsi da Delta, che a seguito del lavoro congiunto condotto negli scorsi mesi ha confermato la disponibilità a partecipare all’equity della nuova compagnia, nonché la lettera trasmessa ieri da Lufthansa, con cui si sono tenuti incontri nelle ultime settimane".  

"In proposito, pur prendendo atto degli elementi positivi contenuti in tali comunicazioni, si nota - prosegue Fs - che Lufthansa ha prospettato la disponibilità ad un accordo commerciale, ma non ad un ingresso immediato nell’equity della nuova Alitalia. Inoltre, con il comunicato stampa emesso ieri, Atlantia ha reso noto che allo stato non si sono ancora realizzate le condizioni necessarie per l’adesione al progetto, ferma la disponibilità a proseguire il confronto per l’individuazione del partner industriale.  

"Pertanto, il cda di Fs Italiane, confermando l’impegno e la disponibilità dell’azienda a proseguire le negoziazioni per il costituendo consorzio, per cui ad oggi - sottolinea infine - non sono ancora maturate le condizioni necessarie, attende le valutazioni dei Commissari straordinari in merito alle iniziative da intraprendere". 

Patuanelli "particolarmente ottimista"