Italia Markets closed

Alitalia: oggi possibile offerta di Lufthansa da 150 milioni

Valeria Panigada

Oggi la tedesca Lufthansa potrebbe formalizzare il via libera a un investimento da circa 150 milioni nella nuova Alitalia. Lo riporta Il Corriere della Sera, in edicola oggi. La mossa arriverebbe dopo che ieri il consiglio di amministrazione della compagnia tedesca ha approvato i conti trimestrali. Sgombro da questo obbligo sui conti, ora il Cda potrebbe concentrarsi sul dossier Alitalia.

L'impegno dei tedeschi però, come ricorda il quotidiano, rimane condizionato da alcuni aspetti. In primis il nodo esuberi nella nuova Alitalia, che Lufthansa calcola intorno ai 5-6 mila, mentre Fs-Atlantia non vorrebbero che andassero oltre i 2.800. Nel frattempo, la compagnia tedesca deve fare i conti anche con i disordini interni. Oggi inizia lo sciopero di 48 ore del sindacato Ufo, che provocherà la cancellazione di migliaia di voli, e il possibile esubero di 500 dipendenti di Austrian Airlines, una delle compagnie del gruppo. Intanto la scadenza del 21 novembre per presentare l'offerta vincolante per Alitalia si avvicina.