Italia Markets closed

Alitalia, Patuanelli: nuovo mandato a commissari, no spezzatino

Sen

Roma, 29 nov. (askanews) - Ai commissari straordinari Alitalia verrà dato un nuovo mandato, partendo dalla necessità che l'azienda rimanga integra. Lo ha detto il ministro allo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, a margine del Forum sulla sostenibilità "Futura economia per l'Ambiente" a Brescia. In particolare, ha detto il ministro, ai commissari verrà chiesto di operare una razionalizzazione dei costi.

"Io credo che oggi sia il momento di cambiare passo - ha detto il ministro - e trovare una soluzione definitiva. Daremo un nuovo mandato ai commissari che abbia al centro la necessità dell'integrità aziendale, il che significa che, al netto delle eventuali strutture societarie, manutenzione, handling e aviation devono essere assieme. Ieri ho incontrato il ceo di Lufthansa: c'è interesse per un accordo commerciale, ma non per l'equity".

"Bisogna agire sulla componente costi - ha aggiunto - e vedere cosa è possibile razionalizzare sulla componente costi, razionalizzare questo sarà il mandato dei commissari. La presenza delle Fs che era già prevista e sarà prevista anche dopo". Sulla possibilità che la Commissione europea bocci i nuovi 400 milioni di prestito ponte, il ministro ha concluso "non abbiamo timore da questo punto di vista".