Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.648,77
    -876,45 (-1,64%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Alla concessionaria Nissan Autogiapponese il Nissan Italia Award

·5 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 set. (askanews) - La concessionaria Nissan Autogiapponese del Gruppo Apollonj Ghetti si aggiudica il Nissan Italia Award, premio che viene riconosciuto ai partner Nissan che nell'ultimo anno si sono distinti per i risultati di business e la qualità dei processi di vendita e assistenza. Il Nissan Italia Award è parte di una competizione globale che vede coinvolti circa 4.000 concessionari Nissan in tutto il mondo. Di questi solo una ristrettissima élite vince, ovvero il 4% del totale, pari a 160 concessionari a livello globale, di cui 3 in Italia.

Marco Toro, Presidente e Amministratore Delegato di Nissan Italia, nel consegnare il Nissan Italia Award al titolare della concessionaria, Marco Apollonj Ghetti, ha commentato: "Autogiapponese, partner Nissan da 13 anni, ha dimostrato il suo valore in una piazza molto competitiva come quella romana e il nuovo sito, inaugurato oggi, è una tappa fondamentale nel suo processo di crescita. Sono certo che i risultati ottenuti sono uno stimolo per fare ancora meglio e le novità della gamma Nissan sono un'ottima opportunità in tal senso. Il nuovo Qashqai mild hybrid, già disponibile in concessionaria, a cui entro l'estate 2022 si aggiungeranno Qashqai e-POWER, il nuovo X-Trail e-POWER e Ariya 100% elettrico permetteranno alle nostre concessionarie di competere al meglio nel segmento delle vetture elettrificate, in forte crescita in Italia e che ad agosto ha fatto segnare una quota superiore al 40%."

Il premio viene assegnato misurando le performance delle concessionarie su quattro indicatori: risultati di vendita, post vendita, penetrazione prodotti finanziari e soddisfazione dei clienti. Nissan Autogiapponese ha vinto grazie a una quota di mercato totale nelle vendite pari al 3,1%, superiore alla media Italia del 60% e una quota del 3,5% nel canale privato, superiore dell'80% rispetto alla media Italia. Nel post vendita, il fatturato ricambi per unità di parco circolante ha superato la media Italia del 3%. I prodotti finanziari sono stati abbinati a quasi 9 vetture vendute su 10, con un tasso di penetrazione che supera del 20% la media Italia. Infine, i clienti della vendita e del post vendita si dichiarano "totalmente soddisfatti" rispettivamente al 99% e 95%. Il Gruppo Apollonj Ghetti inaugura oggi anche il nuovo sito a via della Maglianella nr 250 (uscita 2 del GRA) che si aggiunge ai 2 siti di vendita, presidiando efficacemente l'area Nord, Nord-Ovest della capitale.

Marco Apollonj Ghetti, titolare della concessionaria, ha dichiarato: "Ci siamo impegnati molto per vincere questo premio e siamo contenti di poterlo celebrare insieme a tutto il team nel nostro nuovo sito. Abbiamo fatto scelte importanti che hanno contribuito a migliorare le nostre performance, come il potenziamento del CRM, la separazione dei business nuovo e usato, l'inserimento di una risorsa dedicata ai rinnovi di finanziamento flessibile Nissan Intelligent Buy. La squadra Apollonj Ghetti è la chiave del successo. Da soli non si vince ed il nostro team ha dimostrato di essere all'altezza della complessità del mercato dovuta al momento di pandemia globale e al cambiamento radicale delle tecnologie. Tutto ciò anche in ragione del marcato senso di appartenenza dei collaboratori al Gruppo. Dunque, un ringraziamento va a loro. Inoltre, siamo molto attenti alla soddisfazione dei clienti, per questo i nostri collaboratori partecipano periodicamente a corsi di formazione per la gestione ottimale dei processi di vendita e assistenza."

Altro punto di forza della concessionaria è la capacità si sfruttare al meglio le potenzialità di Nissan Juke, vettura che con il suo lancio nel 2010 ha creato il B-SUV, oggi tra i segmenti più importanti in Italia. La seconda generazione di Juke è stata lanciata a inizio 2020 e in questi mesi Autogiapponese è sempre stata nella Top5 di vendite in questo segmento. La premiazione avviene nella settimana del primo Open Weekend del nuovo Nissan Qashqai del 18-19 settembre. Presso tutta la rete Nissan è disponibile la terza generazione di Qashqai nella versione mild hybrid da 140 e 158 CV, una tecnologia ibrida caratterizzata da un motore brillante ed efficiente, dai bassi consumi ed emissioni ridotte, abbinabile al cambio manuale a 6 rapporti o nuovo cambio automatico Xtronic, con sistema di trazione 2WD o 4WD.

La terza generazione di Qashqai, dal design dinamico ed elegante, nasce sulla nuova piattaforma CMF-C più rigida e leggera, che insieme a nuove sospensioni e ammortizzatori più efficienti e al nuovo sterzo più preciso e diretto aumentano il comfort, il piacere di guida e il comportamento dinamico della vettura.

Ricca la dotazione tecnologica per il comfort, la sicurezza e la connettività. Nuovo quadro strumenti digitale multifunzione da 12,3" ad alta definizione e nuovo Head-Up display da 10,8'', il più ampio del segmento, fornisce informazioni sull'itinerario o di assistenza alla guida nel campo visivo del guidatore. Nuovo anche il sistema di infotainment, con schermo digitale touch HD da 9" e nuova interfaccia grafica. Sistema di assistenza alla guida ProPILOT, ora con con Navi-link, regola accelerazione, frenata, stop e ripartenza nella singola corsia, legge tramite una telecamera i segnali stradali e adatta automaticamente la velocità della vettura, acquisisce i dati dal navigatore e regola la velocità nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali.

Inoltre, grazie all'app NissanConnect Services è possibile tramite smartphone o dispositivi Alexa e Google gestire a distanza il clacson, le luci, l'apertura/chiusura delle portiere. Il sistema, inoltre, prevede l'opzione di notifica in caso di superamento di una soglia di velocità, orario o zona preimpostata.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli