Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.935,62
    +113,86 (+0,41%)
     
  • EUR/USD

    1,1325
    -0,0014 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    50.378,53
    -474,72 (-0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.442,71
    -26,37 (-1,79%)
     
  • HANG SENG

    23.658,92
    +183,66 (+0,78%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     

Alla Lazio basta Pedro, superata 1-0 la Fiorentina

·1 minuto per la lettura

AGI - La Lazio si lascia alle spalle il brutto ko di Verona e ritrova il sorriso davanti al proprio pubblico. All'Olimpico la squadra di Sarri batte 1-0 la Fiorentina grazie al sigillo di Pedro, il secondo stagionale.

I capitolini salgono a quota 17 punti scavalcando la Juventus al sesto posto della classifica.

Passo indietro invece per la formazione di Italiano, che dopo il successo con il Cagliari torna a perdere rimediando la quinta sconfitta stagionale. 

Nonostante la prima occasione della gara sia per i biancocelesti con Immobile che mastica il mancino da buona posizione, l'atteggiamento dei viola è migliore e porta a spaventare più volte la formazione di casa, ma solo nelle intenzioni. A ridosso dell'intervallo è la squadra di Sarri a rendersi pericolosa con mancino da fuori di Lazzari, respinto in tuffo da Terracciano.

Nella ripresa, al 52', arriva il vantaggio della Lazio ad opera di Pedro, che riceve da Milinkovic e lascia partire un mancino imprendibile per il portiere ospite. La Fiorentina tenta di reagire ma Reina praticamente non è mai costretto ad interventi rilevanti, così i biancocelesti difendono il vantaggio e al triplice fischio si mettono in tasca 3 punti importanti. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli