Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.717,42
    +79,23 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    34.479,60
    +13,36 (+0,04%)
     
  • Nasdaq

    14.069,42
    +49,09 (+0,35%)
     
  • Nikkei 225

    28.948,73
    -9,83 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    70,78
    +0,49 (+0,70%)
     
  • BTC-EUR

    29.534,90
    -1.497,57 (-4,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    924,19
    -17,62 (-1,87%)
     
  • Oro

    1.879,50
    -16,90 (-0,89%)
     
  • EUR/USD

    1,2107
    -0,0071 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.247,44
    +8,26 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    +103,25 (+0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.126,70
    +30,63 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8581
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0870
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4713
    -0,0008 (-0,05%)
     

Alla Luiss ultimo round di 'Legalità e Merito nelle scuole'

·2 minuto per la lettura

Oltre 20 istituti tra licei classici, scientifici e artistici, istituti tecnici professionali di tutta Italia, 3 Istituti Penali Minorili (Catania, Firenze e Milano) a confronto sui temi della legalità con 133 Studenti Luiss Ambassadors e una squadra di dottorandi, assegnisti di ricerca e tutor dei 4 Dipartimenti dell’Ateneo. Sono questi i numeri della IV edizione del Progetto “Legalità e Merito nelle scuole”, iniziativa ideata dalla Vicepresidente Luiss, Paola Severino, per promuovere la cultura dell’anticorruzione ed il rispetto delle regole tra i più giovani.

Oltre 20 istituti tra licei classici, scientifici e artistici, istituti tecnici professionali di tutta Italia, 3 Istituti Penali Minorili (Catania, Firenze e Milano) a confronto sui temi della legalità con 133 Studenti Luiss Ambassadors e una squadra di dottorandi, assegnisti di ricerca e tutor dei 4 Dipartimenti dell’Ateneo. Sono questi i numeri della IV edizione del Progetto “Legalità e Merito nelle scuole”, iniziativa ideata dalla Vicepresidente Luiss, Paola Severino, per promuovere la cultura dell’anticorruzione ed il rispetto delle regole tra i più giovani.

Un percorso di incontri virtuali e lezioni inaugurato lo scorso febbraio a distanza, a causa dell’emergenza Covid, e che vedrà, sempre da remoto, lunedì 7 giugno alle ore 12:00, premiare i progetti finalisti e annunciare il rinnovo del Protocollo d’Intesa tra le grandi istituzioni aderenti a questa iniziativa. “Legalità e Merito nelle scuole” – nato nel 2017 per sensibilizzare la Next Generation sui valori della legalità, investendo in formazione e capitale umano – è un progetto sviluppato con: il Ministero della Giustizia (Mdg), il Ministero dell’Istruzione (Mi), il Ministero dell’Università e della Ricerca (Mur), il Consiglio Superiore della Magistratura (Csm), la Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo (Dna) e l’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac).

L’evento di lunedì prossimo si aprirà con la proiezione di un video-racconto celebrativo di tutto il percorso e gli interventi delle Autorità coinvolte e firmatarie del Protocollo: il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, la Ministra dell’Università e della Ricerca Maria Cristina Messa, il Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo Federico Cafiero de Raho, e il Presidente dell’Anac - Autorità Nazionale Anticorruzione Giuseppe Busia. Mentre il Ministro della Giustizia Marta Cartabia e il Vicepresidente del Csm, David Ermini, invieranno un messaggio scritto. Previsto, infine, l’intervento di Inwit, partner d’eccezione di questa ultima edizione, con Michelangelo Suigo - Direttore Relazioni esterne, comunicazione & sostenibilità.

Seguirà la premiazione delle tre scuole vincitrici. I tre progetti vincitori riceveranno dal Ministero dell’Istruzione un premio per l’acquisto di materiale didattico, mentre la Luiss metterà a disposizione 22 borse di studio – due per la scuola vincitrice e una per ogni altra scuola. Da quest’anno, inoltre, il Progetto si avvarrà anche del supporto di Inwit con lo stanziamento di 2 ulteriori scholarship per l’iscrizione e la frequenza di un percorso Triennale e Magistrale a ciclo unico alla Luiss.