Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    42.398,27
    +997,07 (+2,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Allarme dell'Onu: in Darfur ci sono stati 200 morti in pochi giorni

·1 minuto per la lettura

AGI - Gli scontri degli ultimi giorni in Darfur hanno fatto più di 200 vittime, se si sommano i morti degli incidenti a El Geneina e quelli dei combattimenti nella regione meridionale.

In una dichiarazione ufficiale, il Comitato Centrale dei Medici del Sudan ha detto che il bilancio delle vittime degli scontri a El Geneina “è di 159”, ma che residenti e volontari della Mezzaluna Rossa sudanese stanno compiendo grandi sforzi per trovare “le persone scomparse”.

A questi vanno aggiunte le 55 persone uccise negli scontri tra membri dell'etnia fallata e la tribù araba dei rizeigat.

I combattimenti sono avvenuti pochi giorni dopo che la missione di pace dalle Nazioni Unite e dall'Unione Africana ha concluso le operazioni in Darfur. La fine delle pattuglie congiunte ha scatenato la ripresa degli incidenti.

La regione, grande quasi quanto la Francia, è stata teatro di un conflitto civile scoppiato nel 2003 che contrapponeva i ribelli delle minoranze etniche ai nomadi arabi sostenuti dal governo di Khartoum sotto l'allora presidente Omar al-Bashir. Il conflitto - che ha ucciso circa 300.000 persone e ha provocato 2,5 milioni di sfollati - si è placato nel corso degli anni, ma occasionalmente scoppiano scontri interetnici.