Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.363,02
    -153,44 (-0,60%)
     
  • Dow Jones

    34.935,47
    -149,06 (-0,42%)
     
  • Nasdaq

    14.672,68
    -105,59 (-0,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.283,59
    -498,83 (-1,80%)
     
  • Petrolio

    73,70
    +0,08 (+0,11%)
     
  • BTC-EUR

    33.938,15
    +175,82 (+0,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    954,07
    +4,17 (+0,44%)
     
  • Oro

    1.817,10
    -18,70 (-1,02%)
     
  • EUR/USD

    1,1875
    -0,0021 (-0,18%)
     
  • S&P 500

    4.395,26
    -23,89 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    25.961,03
    -354,29 (-1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,30
    -27,47 (-0,67%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0019 (+0,22%)
     
  • EUR/CHF

    1,0745
    -0,0021 (-0,20%)
     
  • EUR/CAD

    1,4794
    +0,0004 (+0,03%)
     

Allarme per centrale nucleare in Cina. La francese Edf: "Monitoriamo parametri"

·Vicedirettore HuffPost
·1 minuto per la lettura
Taishan (Photo: ..)
Taishan (Photo: ..)

Framatome, divisione del gruppo energetico francese Edf, sta monitorando “l’evoluzione di uno dei parametri operativi” della centrale nucleare di Taishan nel sud della Cina, dopo che la Cnn ha segnalato una possibile fuga di radiazioni dal sito. Uno dei reattori, fa sapere il gruppo Edf, ha fatto registrare “un aumento della concentrazione di alcuni gas nobili nel circuito primario”. EDF, uno dei gruppi che ha partecipato alla costruzione dell’impianto, ”è stata informata dell’aumento della concentrazione di alcuni gas nobili nel circuito primario del reattore n.1 della centrale nucleare di Taishan, gestita dal TNPJVC, joint-venture di CGN (70%) e EDF (30%)”, si legge in un comunicato. Il circuito primario è un circuito sigillato che contiene acqua sotto pressione, che si scalda nella vasca del reattore a contatto di elementi combustibili. Fra i gas cosiddetti “nobili” o rari, ci sono l’argon, l’elio, il krypton, l’argon o il neon.

“La presenza di alcuni gas nobili nel circuito primario - precisa EDF - è un fenomeno noto, studiato e previsto dalle procedure di gestione dei reattori”.
La tv americana CNN, sulla base di una lettera inviata da Framatome al Dipartimento per l’Energia americano, ha parlato di una possibile “fuga” nella centrale, dove ci sono due reattori EPR con tecnologia francese. Secondo la CNN, le autorità per la sicurezza cinesi avrebbero rilevato limiti “accettabili” di radiazioni all’esterno del sito per evitare di sospendere l’attività della centrale.

I due reattori di Taishan sono finora gli unici epr ad essere entrati in servizio nel mondo. Altre unità sono in costruzione in Finlandia, Francia e Regno Unito. Il gestore dell’impianto, China General Nuclear Power group ha riferito in un comunicato stampa di indicatori ambientali ‘normali’. Le...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli