Italia markets open in 1 hour 30 minutes
  • Dow Jones

    28.308,79
    +113,37 (+0,40%)
     
  • Nasdaq

    11.516,49
    +37,61 (+0,33%)
     
  • Nikkei 225

    23.658,15
    +91,11 (+0,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • BTC-EUR

    10.328,29
    +980,89 (+10,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    245,79
    +6,87 (+2,88%)
     
  • HANG SENG

    24.766,33
    +196,79 (+0,80%)
     
  • S&P 500

    3.443,12
    +16,20 (+0,47%)
     

Alleanza fintech, Illimity entra nel capitale di Hype

Antonio Cardarelli
·2 minuti per la lettura
Alleanza fintech, Illimity entra nel capitale di Hype
Alleanza fintech, Illimity entra nel capitale di Hype

Accordo tra Illimity e Banca Sella per la creazione di una joint venture paritetica per la gestione della piattaforma fintech Hype

Illimity e Hype, due delle aziende finanziarie più innovative nel panorama italiano, raggiungono un accordo per dare vita a una joint venture per lo sviluppo dell’open banking. L’intesa riguarda Illimity Bank, fondata da Corrado Passera, e Gruppo Sella, proprietaria di Fabrick che a sua volta detiene il 100% di Hype.

ACCORDO PARITETICO

Dall’accordo nascerà una joint venture paritetica (al 50%) per la gestione di Hype, l’innovativo conto di moneta elettronica, collegato a una carta e dotato di IBAN e gestibile completamente dall’app, che sta conquistando molti clienti tra i giovanissimi.

ACCELERARE I PIANI DI SVILUPPO

"Obiettivo dell'operazione industriale è incrementare le ambizioni del progetto e la contestuale accelerazione della crescita di Hype, che già serve 1,3 milioni di clienti. Allo stesso tempo per i due partner l'operazione ha l'obiettivo di accelerare i piani di sviluppo di Illimity nello specifico segmento, facendo della giovane fintech la realtà italiana a più alto potenziale di sviluppo nei servizi di 'light' banking e quelli di Fabrick quale abilitatore di Open banking e di progetti fintech di nuova concezione" si legge nella nota di presentazione dell’accordo.

I DETTAGLI

Nel dettaglio, l'accordo prevede la sottoscrizione, da parte di Illimity, di un aumento di capitale riservato di Hype da 30 milioni di euro. Fabrick conferirà azioni Hype a Illimity in cambio di azioni Illimity di nuova emissione (pari al 7,5% del capitale) per un controvalore quantificato in 45 milioni di euro. Inoltre Fabrick avrà il diritto di ricevere altre azioni Illimity pari al 2,5% a condizione di obiettivi di redditività raggiunti da Hype nel 2023-24.

OPERAZIONE DA CHIUDERE ENTRO L’ANNO

Inoltre, l’operazione impegna Banca Sella Holding a sottoscrivere per cassa al perfezionamento dell'operazione un ulteriore aumento di capitale sociale in illimity per 16,5milioni di euro, con esclusione del diritto di opzione (pari al 2,5%), per una partecipazione complessiva del gruppo Sella al perfezionamento dell'operazione del 10%. Illimity Bank, quindi, emetterà complessivamente fino a 9,4 milioni di euro di nuove azioni, di cui 7,3 milioni circa al perfezionamento dell'operazione e altri 2,1 milioni complessivi entro il 2025 condizionati al raggiungimento dei predetti obiettivi di piano industriale di Hype. Il perfezionamento dell'operazione è atteso entro la fine del 2020.