Italia markets close in 1 hour 21 minutes
  • FTSE MIB

    24.482,60
    +41,72 (+0,17%)
     
  • Dow Jones

    33.827,81
    -21,65 (-0,06%)
     
  • Nasdaq

    11.060,53
    +11,03 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    28.027,84
    -134,99 (-0,48%)
     
  • Petrolio

    78,96
    +1,72 (+2,23%)
     
  • BTC-EUR

    15.810,68
    +23,92 (+0,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,72
    -2,00 (-0,52%)
     
  • Oro

    1.765,80
    +10,50 (+0,60%)
     
  • EUR/USD

    1,0363
    +0,0018 (+0,18%)
     
  • S&P 500

    3.966,23
    +2,29 (+0,06%)
     
  • HANG SENG

    18.204,68
    +906,74 (+5,24%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.941,97
    +6,46 (+0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8634
    -0,0010 (-0,11%)
     
  • EUR/CHF

    0,9859
    +0,0046 (+0,47%)
     
  • EUR/CAD

    1,4035
    +0,0086 (+0,62%)
     

Alluvione Marche, celebrato il funerale di Noemi. Brunella è ancora dispersa

Noemi Bartolucci funerale
Noemi Bartolucci funerale

La comunità del piccolo paese di Barbara, in provincia di Ancona, ha dato in questa giornata di domenica 2 ottobre, l’ultimo saluto a Noemi Bartolucci, la giovane di appena 17 anni che ha perso la vita durante l’alluvione del 15 settembre.

Il funerale è stato celebrato a pochi giorni di distanza da quello del piccolo Mattia Luconi di 8 anni. Non è stata ancora ritrovata la madre di Noemi, Brunella. La speranza è che il corpo della donna venga ritrovato quanto prima.

Noemi Bartolucci, celebrato il funerale della 17enne

Gli amici e le amche di Noemi Bartolucci hanno deciso di salutare la giovane in modo speciale. Per l’occasione hanno indossato una t-shirt nera sulla quale è stata stampata la foto di Noemi mentre sorride. Presente anche il fratello Simone. Quest’ultimo era riuscito miracolosamente a salvarsi grazie ad un albero sul quale è rimasto aggrappato per circa un paio d’ore.

Il parroco di Barbara: “Era una ragazza molto attiva”

Nel frattempo il parroco don Paolo Montesi – interpellato da ANSA – ha voluto ricordare con particolare affetto Noemi: “Era una ragazza estremamente attiva che sintetizzava in sé la vita scolastica, la vita famigliare ed era un tutt’uno con la mamma e il fratello”. Ha infine aggiunto: “Ed era vivo anche l’impegno personale nella fede e nel volontariato”. Il funerale era stato invece officiato da Franco Manenti, vescovo di Senigallia.