Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.965,63
    -127,47 (-0,55%)
     
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,16 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,68 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.864,32
    -65,78 (-0,23%)
     
  • Petrolio

    66,28
    +2,45 (+3,84%)
     
  • BTC-EUR

    41.346,59
    +339,05 (+0,83%)
     
  • CMC Crypto 200

    982,93
    +39,75 (+4,21%)
     
  • Oro

    1.698,20
    -2,50 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1916
    -0,0063 (-0,52%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     
  • HANG SENG

    29.098,29
    -138,50 (-0,47%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.669,54
    -35,31 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,1085
    -0,0036 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,5068
    -0,0094 (-0,62%)
     

Alphabet: Standard Ethics assegna rating “E+”

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Standard Ethics ha assegnato il corporate rating “E+” ad Alphabet. Il rating è sotto monitoraggio. La società tech Usa, spiegano gli analisti, è impegnata in un business particolarmente denso di sfide le quali includono l’innovazione tecnologica, i rischi inerenti al trattamento, la protezione e l’utilizzo dei dati personali, l’intelligenza artificiale e machine learning, la tutela della proprietà intellettuale e i diritti umani. Tenuto conto anche della dimensione globale di Alphabet, a queste aree di presidio si aggiungono fair competition e tax avoidance, le quali hanno generato nel recente passato alcuni eventi controversi. Nella fase attuale, gli analisti di Standard Ethics intravedono ampi margini di allineamento alle indicazioni internazionali in materia di sostenibilità sia negli argomenti sopra citati - con particolare attenzione al tema della privacy - sia nella struttura di corporate governance. La general data protection regulation dell’Ue ed i principi sulla corporate governance dell’Ocse appaiono riferimenti molto avanzati a cui le aziende del settore, anche extraeuropee, possono ispirarsi.