Italia markets open in 5 hours 43 minutes
  • Dow Jones

    34.269,16
    -473,66 (-1,36%)
     
  • Nasdaq

    13.389,43
    -12,43 (-0,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.344,53
    -264,06 (-0,92%)
     
  • EUR/USD

    1,2139
    -0,0013 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    47.087,67
    +1.145,75 (+2,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.537,54
    +1.294,86 (+533,57%)
     
  • HANG SENG

    28.013,81
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.152,10
    -36,33 (-0,87%)
     

Alphabet: utili e fatturato battono stime, annunciato piano buyback da $50 miliardi. Boom entrate pubblicitarie Google

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Alphabet, la holding a cui fa capo Google, ha riportato nel primo trimestre dell'anno utili e fatturato migliori delle attese degli analisti, annunciando contestualmente una operazione di buyback da $50 miliardi. Buona la reazione del titolo, che nelle contrattazioni dell'afterhours è salito a Wall Street di oltre +4%. In particolare, l'utile per azione di Alphabet si è attestato a $26,29, rispetto ai $15,82 stimati dal consensus; il fatturato è stato pari a $55,31 miliardi, rispetto ai $51,70 miliardi attesi; il fatturato della divisione Google Cloud è stato pari a $4,05 miliardi, lievemente inferiore rispetto ai $4,07 miliardi attesi. Le entrate pubblicitarie di YouTube sono state pari a $6,01 miliardi, meglio dei $5,70 miliardi previsti. Il costo di acquisizione del traffico è stato di $9,71 miliardi, meglio dei $9,25 miliardi attesi. In particolare, il fatturato di Google è balzato del 34% rispetto al primo trimestre del 2020, con le entrate pubblicitarie che, a $44,68 miliardi, sono salite in modo significativo rispetto ai $33,76 miliardi del primo trimestre del 2020, con il tasso di crescita annualizzato più alto in almeno quattro anni.