Italia markets closed

Amazon, il vicepresidente Bray si dimette contro i licenziamenti

Vis

Roma, 5 mag. (askanews) - Il vicepresidente di Amazon, Tom Bray, si in polemica con l'azienda che ha deciso di licenziare i dipendenti che avevano criticato le condizioni di lavoro nella fase dell'emergenza coronavirus.

"Rimanere vicepresidente di Amazon avrebbe significato approvare le azioni che ho disprezzato", ha spiegato Bray in un post.