Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.718,81
    -12,08 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.347,03
    +152,97 (+0,45%)
     
  • Nasdaq

    11.226,36
    -58,96 (-0,52%)
     
  • Nikkei 225

    28.283,03
    -100,06 (-0,35%)
     
  • Petrolio

    76,28
    -1,66 (-2,13%)
     
  • BTC-EUR

    15.839,12
    -140,29 (-0,88%)
     
  • CMC Crypto 200

    386,97
    +4,32 (+1,13%)
     
  • Oro

    1.754,00
    +8,40 (+0,48%)
     
  • EUR/USD

    1,0405
    -0,0008 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.026,12
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.573,58
    -87,32 (-0,49%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.962,41
    +0,42 (+0,01%)
     
  • EUR/GBP

    0,8595
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CHF

    0,9837
    +0,0023 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3906
    +0,0028 (+0,20%)
     

Amazon, un inserzionista a Bezos: "Prima l'uomo e poi il pianeta"

(Adnkronos) - Beneficenza, tanta. E licenziamenti, troppi. Le due cose fanno fatica a stare insieme, evidentemente. Sono le due facce di Amazon, in questo momento. Da una parte, il fondatore Jeff Bezos vuole donare la maggior parte del suo patrimonio, si parla della buona parte di 124 mild di dollari, per la lotta ai cambiamenti climatici e per sostenere personalità capaci di combattere le divisioni sociali. Dall'altra, il colosso statunitense dell'e-commerce prevede di tagliare circa 10mila posti di lavoro nel mondo forse già questa settimana.

Il contrasto tra le due notizie è stato evidenziato da molti osservatori, ovunque nel mondo. Stamattina si unisce un inserzionista, si sigla G.A., che ha acquistato un'intera pagina pubblicitaria sul Sole 24 ore per diffondere il suo punto di vista: "Egregio Mr. Bezos, mi complimento con lei per la scelta di donare in futuro una parte del suo patrimonio per salvaguardare il pianeta. Nello stesso tempo mi permetto di chiederle di annullare il licenziamento di 10mila persone, pensando prima all'uomo e poi al pianeta". Messaggio chiaro, la riposta la può dare solo Bezos.