Italia markets open in 5 minutes
  • Dow Jones

    34.764,82
    +506,50 (+1,48%)
     
  • Nasdaq

    15.052,24
    +155,40 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    30.248,81
    +609,41 (+2,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1736
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • BTC-EUR

    37.692,56
    -219,61 (-0,58%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.103,51
    -5,41 (-0,49%)
     
  • HANG SENG

    24.368,13
    -142,85 (-0,58%)
     
  • S&P 500

    4.448,98
    +53,34 (+1,21%)
     

Amplifon sbanda a -4% a Piazza Affari dopo diffusione obiettivi al 2023

·1 minuto per la lettura

Brusco dietrofront per Amplifon (-4% a 41,4 euro) in scia alla diffusione delle linee guida strategiche e gli obiettivi finanziari per il triennio 2021-2023. Confermata la guidance 2021 (che era stata rivista al rialzo dopo i conti del 2° trimestre), mentre per il 2022 e 2023 il gruppo prevede un aumento dei ricavi consolidati, a parità di perimetro pari a un tasso composto medio annuo (CAGR) high single digit. Il gruppo leader mondiale nelle soluzioni e nei servizi per l’udito punta ad espandere il margine EBITDA su base ricorrente ad almeno il 25,5% nel 2023 e prevede anche un continuo aumento dell’utile netto per azione nel triennio, trainato dalla maggiore leva operativa, anche dopo oneri finanziari stimati nell’intorno dei 30 milioni di euro all’anno e un tax rate atteso in linea con gli ultimi anni. Infine, per il triennio 2021-2023, Amplifon punta a generare un flusso di cassa operativo cumulato di oltre 1 miliardo di euro. Gli obiettivi del gruppo per il triennio non contemplano nessun ulteriore impatto significativo dalla pandemia Covid-19 nel periodo di riferimento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli