Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.500,97
    +790,55 (+1,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Amplifon, vola utile trim1, vede ricavi 1,93 mld e margine Ebitda +180-200 pb in 2021

·1 minuto per la lettura

MILANO (Reuters) - Amplifon chiude il primo trimestre con un utile netto quintuplicato rispetto a un anno prima e superiore anche al dato del periodo corrispondente del 2019, con ricavi in crescita del 22,9%.

"I risultati di questo trimestre rappresentano un'ulteriore dimostrazione dell'abilità di emergere dal 2020 ancora più forti di prima e ci permettono di guardare con sano ottimismo sia al prosieguo dell'anno che alle importanti prospettive di crescita di medio termine della nostra società", dice il Ceo Enrico Vita in una nota.

Il risultato netto su base ricorrente si è attestato a 25 milioni, cinque volte i 5,1 milioni di un anno prima, e in crescita del 33,1% rispetto allo stesso periodo del 2019.

I ricavi sono stati 440,9 milioni, mentre l'ebitda ricorrente è di 96,6 milioni (+48,9% sul 2020).

La società per il 2021 prevede ricavi consolidati di circa 1,930 miliardi di euro e un'espansione del margine Ebitda su base ricorrente tra 180 e 200 punti base rispetto al 2019, anche dopo significativi reinvestimenti nel business.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

(in redazione a Milano Gianluca Semeraro)