Italia Markets close in 6 hrs 17 mins
  • FTSE MIB

    18.773,81
    -171,33 (-0,90%)
     
  • Dow Jones

    27.685,38
    -650,19 (-2,29%)
     
  • Nasdaq

    11.358,94
    -189,34 (-1,64%)
     
  • Nikkei 225

    23.485,80
    -8,54 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    38,86
    +0,30 (+0,78%)
     
  • BTC-EUR

    11.130,05
    +28,75 (+0,26%)
     
  • CMC Crypto 200

    261,45
    -1,97 (-0,75%)
     
  • Oro

    1.901,30
    -4,40 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1813
    0,0000 (-0,0000%)
     
  • S&P 500

    3.400,97
    -64,42 (-1,86%)
     
  • HANG SENG

    24.787,19
    -131,59 (-0,53%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.075,61
    -29,64 (-0,95%)
     
  • EUR/GBP

    0,9067
    +0,0001 (+0,02%)
     
  • EUR/CHF

    1,0735
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,5570
    -0,0023 (-0,15%)
     

Ana Carrasco, la foto post operatoria è impressionante

Primo Piano
·2 minuti per la lettura
Ana Carrasco of Spain prepares to participate in an open practice for the Texas Moto3 race at the Circuit of the Americas Saturday, April 11, 2015, in Austin, Texas. (AP Photo/Tony Gutierrez)
Ana Carrasco, 23 anni (AP Photo/Tony Gutierrez)

Dopo la paura, il sorriso. Solo due settimane fa Ana Carrasco, pilota 23enne del campionato mondiale Supersport 300 (moto), ha rischiato di dire addio alle corse e di rimanere paralizzata per via di un brutto incidente durante dei test sul tracciato di Estoril, in Portogallo. Oggi, scampato il pericolo, la campionessa del mondo 2018 della categoria posta su Instagram una foto di lei, sorridente, a pancia in giù e con l’impressionante cicatrice post operatoria sulla schiena ben visibile.

La diagnosi in seguito all'incidente era stata terribile: due vertebre rotte e il serio pericolo di non poter più tornare a camminare. La notizia aveva scosso il mondo delle corse, con il cinque volte campione del mondo di Superbike, Jonathan Rea, che le aveva dedicato la vittoria in gara-1 del circuito di Catalogna lo scorso weekend.

La delicata operazione è andata a buon fine e, anche se la sua stagione è finita in anticipo, Ana Carrasco potrà tornare a camminare e a salire in sella alla sua moto. La stessa centaura, però, ha voluto rassicurare i suoi fan, annunciando di non vedere l'ora di tornare a gareggiare. "Dicono che ciò che non ti uccide ti rende più forte. Bene, noi siamo qui, desiderosi di tornare più forti che mai", questa la didascalia che accompagna l'immagine pubblicata sul profilo Instagram della campionessa.

GUARDA ANCHE - Zaniolo fuori sei mesi: salta il crociato