Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.688,18
    -127,99 (-0,65%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Anagina cambia pelle, da assemblea via libera a nuovo statuto

·1 minuto per la lettura

Roma, 2 lug. (askanews) - Anagina, l'Associazione che riunisce gli agenti delle Assicurazioni Generali, con una raccolta premi di 4 miliardi di euro pari a circa la met del fatturato in Italia, cambia pelle dopo 75 anni. L'assemblea degli agenti, presieduta da Davide Nicolao, ha infatti approvato il nuovo statuto e la nuova denominazione dell'Associazione che dal 1944 riuniva gli agenti ex-INA Assitalia e, oggi, Generali Italia. L'assemblea, in linea con quanto previsto dal recente accordo quadro per l'adozione del mandato unico che ha definitivamente consacrato il modello di Agente Imprenditore quale quello caratterizzante la rete agenziale Anagina, ha deciso il cambiamento della denominazione in Associazione Agenti Imprenditori Servizi Assicurativi. Il cambiamento della denominazione sar accompagnato anche dall'adozione di un nuovo logo che abbandona definitivamente ogni riferimento all'ex-brand INA Assitalia. Nel corso dell'assemblea, il presidente Davide Nicolao ha espresso la sua soddisfazione per i risultati ottenuti sul sostegno economico che Generali Italia ha messo in campo per far fronte all'emergenza Covid e sulle incentivazioni economiche per il 2020. "Siamo ora pronti, sia come Agenti che come Associazione - ha dichiarato Nicolao - ad affrontare le nuove sfide che vediamo all'orizzonte, tra le quali l'investimento, da parte della nostra Cassa previdenziale, in azioni Generali. Abbiamo gi individuato il percorso che porter alla realizzazione del nostro progetto" ha concluso Nicolao.